1285 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Violette nei capelli (1942)

Torna indietro

Violette nei capelli (1942)



Regia/Director: Carlo Ludovico Bragaglia
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Silvano Castellani, Alessandro De Stefani, Carlo Ludovico Bragaglia, Luciana Peverelli
Interpreti/Actors: Lilia Silvi (Carina), Irasema Dilian (Oliva), Carla Del Poggio (Mirella), Roberto Villa (Giuliano), Carlo Campanini (Evaristo Pelliccioni), Enzo Biliotti (prof. Mattei), Emma Giglio (Alda), Ada Dondini (Amalia, attrice della filodrammatica), Aristide Baghetti (rag. Colucci), Loris Gizzi (padre di Alda), Carlo Minello (giovanotto invitato al ballo), Giuseppe Addobbati (direttore d'orchestra), Luigi Scarabello [Sergio Landi] (Giorgio), Pina Gallini (sarta), Ambretta Glori (piccola ballerina), Pietro Bigerna (amico di Giuliano), Stefano Vanzina [Steno] (amico invadente di Alda), Flora Torrigiani (ballerina), Giulia Martinelli (amica di Alda nel palco), Michele Riccardini (tirchio amico di Giuliano al ristorante), Renata Gori (compagna di danza di Oliva), Liliana Farkas (compagna di danza di Oliva), Marino Girolami
Fotografia/Photography: Giuseppe La Torre
Musica/Music: Edgardo Carducci
Suono/Sound: Umberto Picistrelli [Luigi Picistrelli]
Montaggio/Editing: Ines Donarelli
Produzione/Production: Fono Roma
Distribuzione/Distribution: Lux Film
censura: 31510 del 07-01-1942
Trama: Amante del teatro di prosa e attrice occasionale in una filodrammatica, Carina, una commessa di sartoria, diventa molto amica di due sorelle: Mirella, un'allenatrice sportiva, e Oliva, un'aspirante ballerina. Nonostante un patto di reciproca amicizia e i tentativi di vivere a stretto contatto, le strade delle tre ragazze si dividono: Mirella, dopo una terribile delusione amorosa, ottiene un posto di insegnante in un collegio; Oliva, nonostante sia stata abbandonata dall'amante e debba occuparsi di un figlio illegittimo, raggiunge il successo come prima ballerina; Carina fa strada nel teatro dilettantistico e, nonostante piccoli litigi, gelosie ed equivoci, riceve una proposta di matrimonio dal giovane che ama.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information