1331 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il trattato scomparso (1933)

Torna indietro

Il trattato scomparso (1933)



Regia/Director: Mario Bonnard
Sceneggiatura/Screenplay: Mario Bonnard
Interpreti/Actors: Leda Gloria (Anna, la figlia dell'ammiraglio Morstan), Giuditta Rissone (miss Alice Baskerville), Ninì Dinelli (contessa Clara di Roussel), Memo Benassi (John Brown, detective), Lamberto Picasso (barone Fersen), Ernesto Sabbatini (ammiraglio Morstan), Mino Doro (Carlo, figlio dell'ammiraglio Morstan), Fosco Giachetti (Giorgio Raytham, comandante), Alexandre Mihalesco [Alessandro Mihalesco] (Jackie, domestico), Oreste Fares (mister Baskerville), Giovanni Ferrari (autista)
Fotografia/Photography: Carlo Montuori
Musica/Music: Giulio Bonnard
Scene/Scene Design: Gastone Medin
Suono/Sound: Giovanni Paris
Montaggio/Editing: Mario Bonnard
Produzione/Production: Cines-Pittaluga
Distribuzione/Distribution: Anonima Pittaluga
censura: 27999 del 31-10-1933
Trama: Mentre numerosi ospiti affollano la villa dell'ammiraglio Morstan, dalla cassaforte del comandante Raytham, aiutante di bandiera di Morstan, viene rubato un importantissimo trattato navale. Le indagini sul misterioso furto vengono affidate al detective John Brown. Questi, che è dotato di un forte intuito e di una grande capacità di penetrazione psicologica, interroga tutti i presenti finché, finalmente, riesce a individuare il ladro del trattato.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information