963 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il suo destino (1938)

Torna indietro

Il suo destino (1938)



Regia/Director: Enrico Guazzoni
Soggetto/Subject: Dino Di Luca
Sceneggiatura/Screenplay: Enrico Guazzoni, Gherardo Gherardi
Interpreti/Actors: Luisa Ferida (Maria, ballerina), Ennio Cerlesi (Luciano, il medico), Mario Pisu (Andrea, l'ingegnere), Enrico Glori (don Pedro), Laura Nucci (Carmelita), Emma Baron (moglie di Andrea), Renato Chiantoni (Spilunga), Aldo Rubens (ballerino), Elodia Maresca (affittacamere), Jone Romano (negra Oduna), Guido Morisi (don Alvaro), Aristide Garbini (Chiquito), Pina Renzi (Piera), Rocco D'Assunta (sordo), Vasco Creti (affarista prestasoldi), Flora Volpini [Franca Volpini] (cameriera), Oreste Bilancia (direttore del locale notturno), Nietta Zocchi (reclusa), Pina Gallini (reclusa con gli occhiali), Enzo Scategni (gaucho ballerino), Lucy D'Albert, Luigi Esposito, Alba Ferrarotti, Tullio Galvani, Armando Guarnieri, Gilberto Macellari, Thea Martinero, Teodoro Pescara Pateras, Vittoria Carpi, Gilberto Macellari
Fotografia/Photography: Ugo Lombardi
Musica/Music: Umberto Mancini
Scene/Scene Design: Giorgio Pinzauti
Suono/Sound: Giacomo Pitzorno
Montaggio/Editing: Gino Talamo
Produzione/Production: A.P.E. - Anonima Pellicole Editrice
Distribuzione/Distribution: ICI
censura: 30394 del 30-11-1938
Trama: Tornato in Italia per una visita, un ingegnere conosce una ballerina di varietà e la persuade a tornare con lui in Brasile, dove lavora in una grande hacienda. Ma, una volta arrivati in Sud America, il direttore della fattoria si invaghisce della ragazza e per averla non esita a ricorrere nemmeno al ricatto: se lei accetterà le sue avances, lui non denuncerà l'ingegnere per degli illeciti che ha commesso con lo scopo di procurarsi il denaro per poter rimpatriare. Un giorno, mentre cerca di difendersi da una sua aggressione, la ballerina uccide l'uomo. Dopo aver passato alcuni anni in carcere, la donna, che nel frattempo ha partorito un bambino, può finalmente tornare in Italia. Qui, spera di riuscire a ricominciare una nuova e più serena vita.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information