1367 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Sette giorni cento lire (1932)

Torna indietro

Sette giorni cento lire (1932)



Regia/Director: Nunzio Malasomma
Soggetto/Subject: Dino Falconi, Oreste Biancoli
Sceneggiatura/Screenplay: Aldo Vergano
Interpreti/Actors: Armando Falconi (gaudente), Sandra Ravel, Mimì Aylmer, Mario Brizzolari, Cesare Zoppetti, Totò Majorana, Mario Siletti, Luciano Molinari, Oreste Bilancia, Giovanni Ferrari, Gemma Schirato, Pino Locchi (bambino)
Fotografia/Photography: Anchise Brizzi, Gioacchino Gengarelli
Musica/Music: Roberto Caggiano
Scene/Scene Design: Gastone Medin
Suono/Sound: Giovanni Paris
Produzione/Production: Cines-Pittaluga
Distribuzione/Distribution: Anonima Pittaluga
censura: 27586 del 31-12-1932
Trama: Guai e disavventure di un anziano gaudente che, pur non avendo disponibilità di denaro, va alla continua ricerca di avventure galanti. Ma, alla fine, grazie a una scommessa che ha fatto con un americano, l'uomo riesce a vincere la cospicua somma di diecimila lire, che gli permetterà di risolvere tutti i suoi guai.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information