925 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Resurrectio (1931)

Torna indietro

Resurrectio (1931)



Regia/Director: Alessandro Blasetti
Soggetto/Subject: Alessandro Blasetti
Sceneggiatura/Screenplay: Alessandro Blasetti
Interpreti/Actors: Lya Franca (ragazza), Daniele Crespi (Pietro Gadda, maestro d'orchestra), Venera Alexandrescu (vamp), Olga Capri (signora grassa sull'autobus), Giacomo Moschini [Aldo Moschino] (gentiluomo al tabarin Astoria), Mario Mazza (operaio sull'autobus), Alfredo Martinelli (gentiluomo all'Astoria), Aristide Baghetti (gentiluomo frequentatore dell'Astoria), Giorgio Bianchi (gentiluomo frequentatore dell'Astoria), Giuseppe Pierozzi (barista), Idolo Tancredi (operaio alla fermata dell'autobus), Renato Malavasi (spettatore al concerto), Umberto Sacripante (spettatore al concerto)
Fotografia/Photography: Carlo Montuori
Musica/Music: Amedeo Escobar
Scene/Scene Design: Gastone Medin
Suono/Sound: Giuseppe Caracciolo
Montaggio/Editing: Ignazio Ferronetti, Alessandro Blasetti
Produzione/Production: Cines-Pittaluga
Distribuzione/Distribution: Anonima Pittaluga
censura: 26529 del 31-05-1931
Trama: È notte. Il direttore d'orchestra Pietro Gadda è stato appena abbandonato dalla sua bella e superba amante.Una grave depressione si impadronisce dell'uomo, che decide quindi di uccidersi. Ma, proprio quando è sul punto di compiere il disperato gesto, egli si accorge che un bambino sta per essere travolto da un camion e, gettatosi in suo aiuto, lo salva. Pietro adesso vuole ricominciare a vivere: deciso a rompere definitivamente col passato, spara al ritratto dell'ex-amante e, con rinnovata passione, torna a dirigere. Proprio durante un concerto, Pietro incontra una ragazza dolce e sensibile, che lo aveva precedentemente notato su un autobus e aveva intuito il suo tormento interiore. Questo è per il protagonista l'inizio della "resurrezione". Infatti, quando la sua amante di un tempo gli manda un biglietto per invitarlo in un locale, Pietro decide di dimostrarle tutto il suo attuale disprezzo. Così, alle prime luci dell'alba, l'uomo e la ragazza, più felici e innamorati che mai, si recano sul luogo dell'appuntamento.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information