647 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La principessa del sogno (1942)

Torna indietro

La principessa del sogno (1942)



Regia/Director: Maria Teresa Ricci Bartoloni [Maria Teresa Ricci], Roberto L. Savarese
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Luciana Peverelli, Maria Teresa Ricci Bartoloni [Maria Teresa Ricci], Roberto Savarese
Interpreti/Actors: Irasema Dilian (Elisabetta), Antonio Centa (principe Goffredo Ardesiani), Maria Melato (Margot), Annibale Betrone (nonno del principe Goffredo), Olga Solbelli (Clotilde, direttrice orfanotrofio), Jone Frigerio (madre di Goffredo), Gina Sammarco (cantante lirica), Carlo Lombardi (Carlo), Annette Ciarli (domestica dell'orfanotrofio), Gioia Collei (Mirka), Lina Tartara Minora (Francesca, domestica della cantante), Emilio Petacci (Giovanni, il maggiordomo), Alessandra Adari (maestra di piano), Nicola Maldacea (cantante Tonti), Lydia Johnson (amica della cantante lirica), Liana Del Balzo (amica della cantante lirica), Lellina Roveri (piccola orfanella), Alda Grimaldi (ragazza al ballo), Giuseppe Zago (notaio)
Fotografia/Photography: Ugo Lombardi
Musica/Music: Ezio Carabella
Costumi/Costume Design: Riccardo Leone Silveri
Montaggio/Editing: Ines Donarelli
Suono/Sound: Mario Amari, Mondino
Produzione/Production: Fono Roma
Distribuzione/Distribution: Artisti Associati
censura: 31691 del 19-08-1942
Trama: Cresciuta in un orfanotrofio leggendo fiabe, Elisabetta, una ragazza romantica e dotata di una straordinaria fantasia, si costruisce un mondo irreale in cui lei è una principessa. Quando un giorno, per caso, incontra un vero principe, la giovane se ne innamora. Tra i due nasce un forte sentimento d'amore, ma i parenti del ragazzo si oppongono alle sue eventuali nozze con un'orfana. Nonostante il divieto, però, i due innamorati decidono di sposarsi di nascosto, dopo che Elisabetta ha rischiato di morire in un incidente. Venuti a conoscenza del matrimonio, i genitori del ragazzo cercano in ogni modo di rompere il legame tra i due, ma, in breve tempo, il carattere dolce ed affettuoso della giovane conquista anche loro.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information