1848 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La morte civile (1942)

Torna indietro

La morte civile (1942)



Regia/Director: Ferdinando M. Poggioli
Sceneggiatura/Screenplay: Cesare Morgante, Vincenzo Talarico
Interpreti/Actors: Dina Sassoli (Rosalia), Renato Cialente (dott. Arrigo Palmieri), Greta Gonda (Giovanna, l'ostessa), Tina Lattanzi (Geltrude, moglie di don Giacinto), Guido Verdiani (farmacista), Vittorio Sanipoli [Vittorio Sanni] (Giulio, fratello di Rosalia), Achille Majeroni (sindaco), Carlo Ninchi (Corrado Palmieri), Elio Steiner (assessore Don Giacinto Castaldi), Guglielmo Barnabò (prof. Rinaldi), Maria Sandri (piccola Ada), Giulio Battiferri (forzato), Aristide Garbini (Falcone), Egisto Olivieri, Vasco Creti, Silverio Pisu
Fotografia/Photography: Carlo Montuori
Musica/Music: Umberto Galassi
Costumi/Costume Design: Gino Sensani
Scene/Scene Design: Ottavio Scotti
Montaggio/Editing: Mario Serandrei
Suono/Sound: Arrigo Usigli
Produzione/Production: Consorzio I.C.A.R. - Industrie Cinematografiche Artistiche R
Distribuzione/Distribution: Generalcine
censura: 31708 del 05-09-1942
Altri titoli: Son enfant
Trama: Contro il volere della famiglia, Rosalia sposa Corrado, un pittore mancato, e viene ripudiata dai suoi. Durante una violenta lite, l'uomo uccide il proprio cognato e, in seguito a un processo, viene condannato all'ergastolo. Dopo alcuni anni, il pittore riesce ad evadere e torna al suo paese per rivedere la moglie e la figlia. Queste abitano a casa di un suo amico, il dottor Palmieri, dove Rosalia lavora come governante; la bambina, cui la donna ha nascosto la propria reale identità per assicurarle un nome rispettato e un futuro sereno, crede di essere la figlia del medico. Deciso a non turbare l'equilibrio trovato da madre e figlia, Corrado, disperato, se ne va in silenzio e, poiché per la società egli è già morto, decide di togliersi la vita gettandosi in un burrone.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information