1235 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Lacrime di sangue (1944)

Torna indietro

Lacrime di sangue (1944)



Regia/Director: Guido Brignone
Soggetto/Subject: Guido Brignone
Sceneggiatura/Screenplay: Tomaso Smith, Rodolfo Ristori, Guido Brignone
Interpreti/Actors: Neda Naldi (Luisa), Carlo Ninchi (Pietro), Andrea Checchi (Roberto), Wanda Capodaglio (Filomena), Arturo Bragaglia, Maria Donati (Ersilia), Dino Di Luca, Claudio Ermelli, Pina Gallini, Cesarina Gheraldi, Angelo Dessy, Landa Lollobrigida
Fotografia/Photography: Mario Craveri
Musica/Music: Ezio Carabella
Scene/Scene Design: Virgilio Marchi
Produzione/Production: I.N.A.C. - Industrie Nazionali Associate Cinematografiche
Distribuzione/Distribution: Rex Film
censura: 1151 del 08-02-1944
Trama: Luisa, una giovane orfana viene accolta nella casa di un ricco possidente di campagna che le fa da padre. Ma una sera l'uomo, rientrato a casa ubriaco, la violenta; poi, pentito, per riparare il male fatto e malgrado la differenza di età, fa preparare le carte per sposare la ragazza. Nel paese si diffondono dicerie maligne, la famiglia di lui è apertamente ostile alle nozze; e quando, poco tempo prima che avvengano il possidente rimane ucciso, la ragazza viene subito scacciata. Senza risorse e prossima alla maternità, ella passa attraverso prove dolorose, riuscendo a mantenersi onesta. Ma quando una malattia le toglie la sua creatura, non ha più la forza di lottare e cade sempre più in basso. Finché non incontra dopo qualche tempo il nipote del possidente, da lei segretamente amato, anch'egli ridotto in miseria: chiariti i malintesi, i due giovani decidono di cominciare insieme una nuova vita, dimenticando il passato.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information