1336 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il fornaretto di Venezia (1939)

Torna indietro

Il fornaretto di Venezia (1939)



Regia/Director: Duilio Coletti [John Bard]
Soggetto/Subject: Luciano Doria, opera
Sceneggiatura/Screenplay: Tomaso Smith
Interpreti/Actors: Elsa De Giorgi (Annetta), Roberto Villa (Piero Tasca, il Fornaretto), Clara Calamai (Olimpia Zeno), Osvaldo Valenti (Alvise Duodo), Enrico Glori (Lorenzo Loredano), Carlo Tamberlani (Marco Mocenigo), Letizia Bonini (Elena Loredano), Gero Zambuto (Tasca, padre del Fornaretto), Cesare Polacco (Barnaba), Ermanno Roveri (Tonin), Renato Chiantoni (sarto testimone al processo), Stefano Sibaldi (parrucchiere di Elena), Mario Ersanilli, Carlo Mariotti, Cesare Zoppetti, Pietro Germi (frate domenicano)
Fotografia/Photography: Jan Stallich
Musica/Music: Piero Giorgi
Costumi/Costume Design: Bianca Bacicchi [Bianca Bacich]
Scene/Scene Design: Enrico Verdozzi, Antonio Tagliolini
Montaggio/Editing: Maria Rosada
Suono/Sound: Umberto Picistrelli
Produzione/Production: VI-VA Film
Distribuzione/Distribution: Artisti Associati
censura: 30751 del 31-10-1939
Trama: Durante il Rinascimento, a Venezia il grande Inquisitore è geloso della propria moglie e, sospettando del cugino di lei, incarica un suo 'bravo' di sopprimerlo. La sera prima del delitto il figlio di un fornaio ha pronunciato pubblicamente delle minacce contro lo stesso cugino dell'Inquisitore, che sospettava avesse insidiato la sua fidanzata. Quando al mattino il Fornaretto è trovato accanto al corpo dell'ucciso, con nella gerla il fodero del pugnale omicida, viene arrestato e accusato del delitto. Verrebbe condannato a morte se, proprio mentre l'Inquisitore pronuncia la sua arringa, un patrizio veneto che ha scoperto la verità, non denunciasse il vero colpevole. Sentendosi disonorato, l'Inquisitore si uccide.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information