1325 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'eredità dello zio buonanima (1934)

Torna indietro

L'eredità dello zio buonanima (1934)



Regia/Director: Amleto Palermi
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Michele Galdieri
Interpreti/Actors: Angelo Musco (cav. Antonino Favazza), Elsa De Giorgi (Titina, figlia maggiore), Rosina Anselmi (Maria Antonia Favazza Sgamba), Annina Bragaglia (sig.ra Rosa Favazza), Zoe Incrocci (Sisina, altra figlia di Favazza), Giulia Marinelli D'Angora [Lulù Marinelli] (Lillina, figlia minore di Favazza), Enrico Marroni (padrone di casa), Adolfo Geri (Totò Sgamba), Sandro Del Signore (Mimì Sgamba, il violinista), Vasco Creti (vice-presidente della Congregazione dei Pietosini), Alfredo Menichelli [Dino Menichelli] (Sasà Sgamba), Enzo Colombo (signor Sgamba), Achille Majeroni (notaio Ferlone), Amedeo Vecci (cugino Pietro Favazza), Enzo Gainotti (Calogero Favazza, la buonanima)
Fotografia/Photography: Anchise Brizzi, Carlo Montuori
Musica/Music: Cesare A. Bixio
Scene/Scene Design: Gastone Medin
Suono/Sound: Giovanni Bianchi
Montaggio/Editing: Eraldo Judiconi [Eraldo Da Roma]
Produzione/Production: Produzione Capitani Film
Distribuzione/Distribution: Capitani Film
censura: 28584 del 23-08-1934
Trama: L'aspra contesa per l'eredità di uno zio morto divide i due rami di una famiglia siciliana. Il cavalier Antonio Favazza, ritenendosi il legittimo erede, organizza una solenne cerimonia funebre per il defunto dando fondo a tutti i propri risparmi e coprendosi di debiti. Ma quando viene aperto il testamento, pur venendo nominato erede universale, il cavaliere scopre che una fitta serie di legati copre quasi l'intera eredità. In seguito, però, viene scoperto un testamento successivo e tutto sembra risolversi per il meglio. Ma solo momentaneamente. Infatti, la banca dove è depositato il denaro dichiara fallimento. Favazza è disperato. Ma un triplice matrimonio risolleverà le sorti del povero cavaliere: le sue tre figlie sposeranno infatti tre membri benestanti dell'altro ramo della famiglia.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information