1176 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La donna della montagna (1945)

Torna indietro

La donna della montagna (1945)



Regia/Director: Renato Castellani
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Renato Castellani
Interpreti/Actors: Marina Berti (Zosi), Amedeo Nazzari (ing. Rodolfo Morigi), Maurizio D'Ancora (Luca), Oscar Andriani (Bertoni), Maria Jacobini (Maria, sorella di Rodolfo), Fanny Marchiò (Diana, zia di Zosi), Pietro Meynet (guida alpina), Carlo Mengoli (Luciano), Piero Pastore (assistente di Rodolfo), Corrado Racca (padre di Zosi), Carlo Giustini (giovane montanaro)
Fotografia/Photography: Massimo Terzano
Musica/Music: Nino Rota
Costumi/Costume Design: Maria De Matteis
Suono/Sound: Giovanni Paris
Montaggio/Editing: Mario Serandrei
Produzione/Production: Lux Film
Distribuzione/Distribution: Lux Film
censura: 43 del 17-05-1945
Trama: Gabriella, fidanzata dell'architetto Rodolfo Morigi, muore nel tentativo di salire sul Cervino: sconvolto, Rodolfo si chiude in se stesso. Zosi, figlia di un ricco avvocato, riesce a vincerne le resistenze e a sposarlo, ma l'uomo rimane legato al ricordo della tragedia e torna a vivere in montagna. Disperata, Zosi lo segue e, quando apprende dal proprio autista che Gabriella tradiva Rodolfo, cerca di essergli ancora più vicina. Un cugino della donna rivela però a Rodolfo i trascorsi della donna che aveva idealizzato; l'uomo sale allora il Cervino, forse per cercarvi l'oblio, la morte. Ma Zosi riesce a raggiungerlo in tempo per evitare una nuova tragedia: e all'ombra della montagna i due coniugi ritrovano la forza di affrontare insieme una nuova vita.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information