1095 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Crispino e la comare (1938)

Torna indietro

Crispino e la comare (1938)



Regia/Director: Vincenzo Sorelli
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Vincenzo Sorelli
Interpreti/Actors: Silvana Jachino (marchesina), Ugo Ceseri (Crispino), Mario Pisu (giovane pittore), Guglielmo Sinaz (medico), Dina Perbellini [Dirce Bellini] (comare), Cesare Zoppetti, Giuseppe Pierozzi, Claudio Ermelli, Giulia Cadore, Marisa Vernati, Fausto Guerzoni, Alfredo Varelli, Otello Toso, Lina Tartara Minora, Nada Fiorelli, Fedele Gentile, Luigi Zerbinati, Virgilio Gottardi, Arnoldo Foà, Jole Tinta, Alba Ferrarotti, Antonella Steni (bambina)
Fotografia/Photography: Piero Pupilli
Musica/Music: Emilio Tufacchi
Costumi/Costume Design: Italo Cremona
Scene/Scene Design: Italo Cremona, Antonio Lozzi
Montaggio/Editing: Vincenzo Sorelli
Produzione/Production: S.C.I.A. - Società Cinematografica Italiana Anonima
Distribuzione/Distribution: S.C.I.A.
censura: 30235 del 18-08-1938
Trama: Perseguitato con continui dispetti dal medico del paese dove vive, il calzolaio Crispino un giorno ottiene delle speciali virtù taumaturgiche da una fata buona, la "comare". Grazie alle sue nuove e inattese doti miracolose, l'uomo può finalmente vendicarsi del nemico e organizzare il matrimonio tra un giovane pittore suo amico e una ricca marchesina. Ma, d'improvviso, gli straordinari poteri abbandonano il calzolaio, che è così costretto a fare ritorno alla sua bottega.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information