1047 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Cavalleria rusticana (1939)

Torna indietro

Cavalleria rusticana (1939)



Regia/Director: Amleto Palermi
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Amleto Palermi, P. M. Rosso di San Secondo, Santi Savarino
Interpreti/Actors: Isa Pola (Santuzza), Carlo Ninchi (Alfio), Doris Duranti (Lola), Leonardo Cortese (Turiddu), Bella Starace Sainati (mamma Nunzia), Luigi Almirante (zio Brasi), Carlo Romano (Bammulu), Giulio Tempesti (padre di Santuzza), Dina Romano (zia Carmina), Silva Melandri (contadina), Giuseppe Pierozzi (venditore di statuette alla fiera)
Fotografia/Photography: Massimo Terzano
Musica/Music: Alessandro Cicognini
Costumi/Costume Design: Gino Sensani
Scene/Scene Design: Nino Maccarones
Suono/Sound: Giuseppe Caracciolo
Montaggio/Editing: Eraldo Judiconi [Eraldo Da Roma]
Suono/Sound: Giuseppe Caracciolo
Produzione/Production: Scalera Film
Distribuzione/Distribution: Scalera Film
censura: 30747 del 20-10-1939
Altri titoli: Cavalleria rusticana
Trama: XIX secolo, Sicilia. Dopo alcuni anni di servizio militare, il giovane Turiddu torna al suo paese. Qui scopre che la donna da lui un tempo corteggiata ha sposato un carrettiere benestante. Nonostante ciò, però, tra i due continua a esserci una forte attrazione. Nel frattempo, Turiddu intreccia una relazione con Santuzza, figlia di un ricco agricoltore presso il quale il giovane trova lavoro. Il giorno di Pasqua, scoperto che il suo fidanzato ha una relazione con la moglie del carrettiere, la ragazza, folle di gelosia, corre a informare del fatto il marito della donna. Il carrettiere sfida Turiddu a un duello rusticano e lo uccide a coltellate.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information