2255 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il caso Haller (1933)

Torna indietro

Il caso Haller (1933)



Regia/Director: Alessandro Blasetti
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Leo Menardi
Interpreti/Actors: Marta Abba (prostituta la "Rossa"), Memo Benassi (procuratore Haller/il "Barone"), Camillo Pilotto (capo della banda), Egisto Olivieri, Cele Abba, Vittorio Vaser (componente della banda), Ugo Ceseri, Natalia Danesi, Vasco Creti, Umberto Sacripante, Isa Miranda (donna equivoca)
Fotografia/Photography: Anchise Brizzi
Musica/Music: Cesare A. Bixio, Armando Fragna
Scene/Scene Design: Alfredo Montori, Arnaldo Foresti
Suono/Sound: Vittorio Trentino
Montaggio/Editing: Alessandro Blasetti, Fernando Tropea
Produzione/Production: Cines-Pittaluga
Distribuzione/Distribution: Pittalunga
censura: 27867 del 21-08-1933
Altri titoli: Il giudice Haller, Il caso del giudice Haller
Trama: L'irreprensibile procuratore Haller soffre, senza esserne cosciente, di sdoppiamento di personalità: mentre di giorno svolge con serietà la sua professione di giudice, la notte frequenta ambienti malavitosi. Una notte, spinto dalla sua spietata amante, si introduce nella propria abitazione per uccidere il "giudice". Quando si trova di fronte ai mobili e agli oggetti che gli sono familiari, l'uomo prende finalmente coscienza della propria malattia. Fermamente deciso a guarire, Haller intraprende una durissima lotta con se stesso, dalla quale uscirà vincitore.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information