scheda
 789 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Carmen (1944)

Torna indietro

Carmen (1944)



Regia/Director: Christian-Jaque
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Jacques Viot, Charles Spaak
Interpreti/Actors: Viviane Romance (Carmen), Jean Marais (don José), Elli Parvo (Pamela), Marguerite Moreno (Dorotea), Julien Bertheau (Lucas il matador), Lucien Coëdel (Garcia il guercio), Mario Gallina (compratore), Adriano Rimoldi (tenente dei dragoni Marquez), Bernard Blier (Remendado), Jean Brochard (Lilias-Pastia), Anna Bianchi [Anna Lelli] (fidanzata Isabella), Georges Tourreil (Dancaire), Ferdinand Guillaume [Polidor] (Lopez, il viaggiatore anziano pauroso), Nicola Maldacea (viaggiatore), Anna Arena (bella signora nella diligenza), Elio Marcuzzo (Antonio, un ufficiale dei dragoni), André Bervil (frate), Adriana Dionisi, Zena Guerra, Luigi Garbuio (bambino)
Fotografia/Photography: Ubaldo Arata
Costumi/Costume Design: Domenico Gaido, Marcel Escoffier
Scene/Scene Design: Robert Gys
Montaggio/Editing: Jacques Desagneaux, Jole Tonini
Suono/Sound: Franco Robecchi
Produzione/Production: Invicta Film, Scalera Film
Distribuzione/Distribution: Scalera Film
censura: 14 del 27-12-1944
Altri titoli: Carmen
Trama: Nel 1830, a Sivigilia, Carmen, bella e provocante gitana, lavora come sigaraia. Di lei si innamora il tenente comandante il plotone delle guardie e così un soldato, Don José, che, dopo averla arrestata al termine di una rissa, la fa scappare di prigione. Degradato e a sua volta imprigionato, don José collabora con la banda di contrabbandieri del Guercio (che ha il suo covo nella locanda di Lillas Pastia), alla quale si è unita Carmen, nel derubare una manifattura tabacchi: nello scontro con i poliziotti, don José lotta con il tenente, folle di gelosia, e lo uccide. Egli entra quindi a far parte della banda del il Guercio, amante di Carmen. Dopo uno scontro con i gendarmi la banda viene distrutta, si salvano solo don José - che uccide il Guercio - e Carmen: l'uomo propone all'amata di fuggire in America a la invia a Ronda da Lillas Pastia, che dovrà facilitare loro il rilascio dei passaporti. Carmen però, che non ama più don José, giunta a Ronda lo dimentica e si innamora di Lucas, un giovane torero; anche perché vuol sfatare la predizione di una zingara, seconda la quale l'amore di don José le sarebbe stato fatale. Ma dopo una corrida, in cui il nuovo amante di Carmen perde la vita, don José, sceso nonostante la taglia, in città, costringe Carmen a seguirlo sulle montagne: e quando Carmen gli spiega che il proprio amore per lui è morto, imbestialito la uccide, al termine di una messa fatta celebrare a un frate.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information