1391 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il cappello a tre punte (1935)

Torna indietro

Il cappello a tre punte (1935)



Regia/Director: Mario Camerini
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Ercole Patti, Ivo Perilli, Mario Soldati
Interpreti/Actors: Eduardo De Filippo (don Teofilo, governatore), Peppino De Filippo (Luca, il mugnaio), Leda Gloria (Carmela, moglie di Luca), Dina Perbellini (donna Dolores, moglie del governatore), Enrico Viarisio (Garduña), Arturo Falconi (capitano della guardia), Giuseppe Pierozzi (mugnaio Pasqualino), Cesare Zoppetti (Salvatore), Tina Pica (Assunta, popolana), Gorella Gori (Concettina), Mauro Serra, Cesare Barbetti [Cesarino Barbetti] (figlio del governatore), Amalia Pellegrini (balia), Pasquale Braucci, Remo Brignardelli, Anna Huala
Fotografia/Photography: Massimo Terzano
Musica/Music: Ernesto Tagliaferri, Nicola Valente
Costumi/Costume Design: Gino Sensani
Scene/Scene Design: Piero Filippone
Suono/Sound: Giovanni Bianchi
Montaggio/Editing: Fernando Tropea
Produzione/Production: Lido Film
Distribuzione/Distribution: Lido Film
censura: 28671 del 02-02-1935
Trama: Napoli, 1600. Durante la dominazione borbonica, il governatore don Teofilo si invaghisce della bella contadina Carmela e, deciso ad averla solo per sé, fa arrestare il marito della donna, il mugnaio Luca. Questi riesce però ad evadere e a tornare a casa, dove scopre la presenza del governatore. Credendo che la moglie lo abbia tradito, il mugnaio sottrae il mantello e il cappello a tre punte di don Teofilo, si traveste e raggiunge il palazzo del governatore, con l'intenzione di penetrare nella stanza da letto della governatrice e vendicare l'affronto subito. Nel frattempo, la fedele Carmela, fattasi firmare l'ordine di scarcerazione del marito, sfugge con uno stratagemma alle avances di don Teofilo e corre a palazzo dalla governatrice. Insieme, le due donne rovesciano la situazione e fanno sì che il mugnaio venga trattato da governatore e questi da mugnaio. Alla fine, ogni equivoco viene chiarito e la vita delle due coppie di sposi torna alla normalità.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information