1402 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Assenza ingiustificata (1939)

Torna indietro

Assenza ingiustificata (1939)



Regia/Director: Max Neufeld [Massimiliano Neufeld]
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Aldo De Benedetti, Carlo Della Posta, Max Neufeld [Massimiliano Neufeld]
Interpreti/Actors: Alida Valli (Vera Fabbri), Amedeo Nazzari (dottor Carlo Cristiani), Lilia Silvi (Luisa Albertini), Paolo Stoppa (Eugenio Sinibaldi), Lauro Gazzolo (preside), Lia Orlandini (signora Fabbri), Guglielmo Barnabò (signor Fabbri), Giana Cellini (infermiera), Liliana Vismara (compagna di scuola di Vera), Olga Solbelli (professoressa cattiva), Giacomo Moschini (professore buono), Pina Gallini (insegnante), Bianca Della Corte (compagna di scuola di Vera), Daniella Drei (compagna di scuola di Vera), Armandina Bianchi (compagna di scuola di Vera), Maria Pia Vivaldi (compagna di scuola di Vera), Nella Morganti (compagna di scuola di Vera), Luisa Papa (compagna di scuola di Vera), Olga Vittoria Gentilli, Loris Gizzi, Maria Romi Corona, Marcella Schiavi Doria, Riccardo De Miceli
Fotografia/Photography: Vaclav Vich
Musica/Music: Cesare A. Bixio
Costumi/Costume Design: Titina Rota
Scene/Scene Design: Gastone Medin
Suono/Sound: Carlo Passerini
Montaggio/Editing: Maria Rosada
Produzione/Production: Era Film
Distribuzione/Distribution: Minerva
censura: 30759 del 06-11-1939
Altri titoli: Ausencia injustificada
Trama: Espulsa dalla scuola per motivi disciplinari, per l'intero periodo della sospensione la diciottenne Vera Fabbri fa finta con i propri genitori di essere malata. Complice della ragazza è il dottor Carlo Cristiano, che presto si innamora di lei e la sposa. Ma il medico, troppo preso dal lavoro, trascura la giovane che alla fine, annoiandosi, decide di ricominciare a studiare. Il marito comincia però a credere che Vera lo tradisca e diviene piuttosto sospettoso. Ma, un giorno, l'uomo viene convocato dalla direzione della scuola in qualità di tutore della ragazza (in questi termini, infatti, aveva parlato di lui Vera) per essere informato del suo comportamento indisciplinato. Venuta fuori la verità, i coniugi finalmente si rappacificano, anche perché la donna è incinta.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information