1325 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'altra verità (2011)

Torna indietro

Gallery

L'altra verità (2011)

Route Irish



Regia/Director: Ken Loach
Sceneggiatura/Screenplay: Paul Laverty
Interpreti/Actors: Mark Womack (Fergus), Andrea Lowe (Rachel), John Bishop (Frankie), Trevor Williams (Nelson), Geoff Bell (Walker), Jack Fortune (Haynes), Talib Rasool (Harim), Russell Anderson (Tommy), Craig Lundberg (Craig), Jamie Michie (Jamie)
Fotografia/Photography: Chris Menges
Musica/Music: George Fenton
Costumi/Costume Design: Sarah Ryan
Scene/Scene Design: Fergus Clegg
Suono/Sound: Ray Beckett
Montaggio/Editing: Jonathan Morris
Produzione/Production: Urania Pictures, Sixteen Films, Why Not Production, Paris, Les Films du Fleuve, Tornasol Films S.A., Alta Producción, Wild Bunch, France 2 Cinéma, Paris, Canal +, France Télévisions, Cinécinéma, Sofica UGC 1, Diaphana Distribution
Distribuzione/Distribution: BIM Distribuzione
Vendite all'estero/Sales abroad: Wild Bunch
censura: 104277 del 13-04-2011
Altri titoli: Route Irish
Trama: Liverpool, agosto 1976. Fergus ha 5 anni. Al suo primo giorno di scuola incontra Frankie e da allora saranno inseparabili. Da adolescenti, marinano la scuola e bevono sidro sul traghetto sul fiume Mersey, sognando viaggi in tutto il mondo. Fergus non immagina certo che un giorno realizzerà quel sogno, diventando un soldato delle forze speciali inglesi, il SAS. Dopo il congedo, nel settembre del 2004 Fergus convince Frankie (che ora è un ex-parà) a unirsi alla sua squadra di contractor a Baghdad. 10mila sterline al mese, pulite. La loro ultima occasione di "fare un po' di soldi" in quella guerra sempre più privatizzata. Insieme, rischiano la vita in una città dominata da violenza, terrore e avidità, e inondata di dollari americani. Nel settembre del 2007 Frankie viene ucciso sulla Route Irish, la strada più pericolosa del mondo. Fergus torna a Liverpool disperato: non accetta la versione ufficiale dei fatti, e comincia la sua personale indagine sulla morte dell'amico. Solo Rachel, la vedova di Frankie, capisce quanto sia profondo il dolore di Fergus, e quali pericolose conseguenze potrebbe avere la rabbia che si porta dentro. Mentre Fergus cerca di scoprire la verità sulla morte di Frankie, lui e Rachel si avvicinano. Intanto, Fergus cerca di ritrovare se stesso e la felicità condivisa anni prima con Frankie, su quel traghetto sul fiume Mersey.
Sinopsys: Liverpool, August 1976. 5-year-old Fergus met Frankie on his first day at school. They've been in each others' shadow ever since. As teenagers they skipped school and drank cider on the ferry over the River Mersey, dreaming about travelling the world. Little did Fergus realise his dream would come true as a highly trained member of the UK's elite special forces, the SAS. After resigning in September 2004, Fergus persuaded Frankie (by now an ex-Para)to join his security team in Baghdad. £10,000 a month, tax free. Their last chance to "load up" in this increasingly privatised war. Together they risked their lives in a city steeped in violence, terror and greed, and awash with billions of US dollars. In September 2007, Frankie died on Route Irish, the most dangerous road in the world. Back in Liverpool, a grief-stricken Fergus rejects the official explanation, and begins his own investigation into his soul mate's death. Only Rachel, Frankie's partner, grasps the depth of Fergus's sorrow, and the lethal possibilities of his fury. As Fergus tries to find out what happened to Frankie on Route Irish, he and Rachel grow closer. As he approaches the truth behind Frankie's death, Fergus struggles to find his old self and the happiness he shared with Frankie twenty years earlier on the Mersey.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information