94 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La sedia della felicit (2014)

Torna indietro

La sedia della felicit (2014)

A Chase and a Chair



Regia/Director: Carlo Mazzacurati
Soggetto/Subject: Carlo Mazzacurati, Doriana Leondeff, Marco Pettenello
Sceneggiatura/Screenplay: Carlo Mazzacurati, Doriana Leondeff, Marco Pettenello
Interpreti/Actors: Valerio Mastandrea (Dino), Isabella Ragonese (Bruna), Giuseppe Battiston (padre Weiner), Raul Cremona (mago Kasimir), Maria Paiato (sorella pescivendolo), Lucia Mascino (Elisa), Natalino Balasso (Volpato), Roberto Abbiati (Giani), Mirko Artuso (Bepin Lievore), Cosimo Messeri, Pierantonio Novara, Katia Ricciarelli (Norma Pecche), Roberto Citran (pescivendolo), Marco Marzocca (fioraio), Milena Vukotic (Armida Barbisan), Antonio Albanese, Fabrizio Bentivoglio, Silvio Orlando
Fotografia/Photography: Luca Bigazzi
Musica/Music: Mark Orton
Costumi/Costume Design: Maria Rita Barbera
Scene/Scene Design: Giancarlo Basili
Suono/Sound: Alessandro Palmerini
Montaggio/Editing: Clelio Benevento
Produzione/Production: Bibi Film TV
Distribuzione/Distribution: 01 Distribution
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 108167 del 06-02-2014
Altri titoli: A Chase and a Chair
Trama: Un tesoro nascosto in una sedia, un'estetista e un tatuatore che, dandogli la caccia, si innamorano, un misterioso prete che incombe su di loro come una minaccia. Dapprima rivali, poi alleati, i tre diventano protagonisti di una rocambolesca avventura che, tra equivoci e colpi di scena, li vedr? lanciati all'inseguimento dai colli alla pianura, dalla laguna veneta alle cime nevose delle Dolomiti, dove in una sperduta valle vivono un orso e due fratelli.
Sinopsys: A treasure hidden in a chair; a beautician and a tattoo artist who fall in love while looking for it; a mysterious priest looming over them like a threat. Rivals at first, then allies, the three of them become the protagonists of an incredible adventure, between misunderstandings and dramatic twists, chased from the hills to the valley, from the Venetian Lagoon to the snow-capped peaks of the Dolomites, where they find a remote valley inhabited by bear and two brothers.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information