35 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Maraviglioso Boccaccio (2015)

Torna indietro

Maraviglioso Boccaccio (2015)

Wondrous Boccaccio



Regia/Director: Paolo Taviani, Vittorio Taviani
Sceneggiatura/Screenplay: Paolo Taviani, Vittorio Taviani
Interpreti/Actors: Lello Arena (Duca Tancredi), Paola Cortellesi (Badessa Usimbalda), Kim Rossi Stuart (Calandrino), Carolina Crescentini (Isabetta), Riccardo Scamarcio (Gentile Carisendi), Flavio Parenti (Nicoluccio Cacciamanico), Vittoria Puccini (Catalina), Michele Riondino (Guiscardo), Kasia Smutniak (Ghismunda), Jasmine Trinca (Giovanna), Josafat Vagni (Federico degli Alberighi)
Fotografia/Photography: Simone Zampagni
Musica/Music: Giuliano Taviani, Carmelo Travia
Costumi/Costume Design: Lina Nerli Taviani
Scene/Scene Design: Emita Frigato
Montaggio/Editing: Roberto Perpignani
Suono/Sound: Benito Alchimede, Maurizio Grassi
Produzione/Production: Stemal Entertainment, Cinema 11 undici, Barbary Films, Indefilms 3
Distribuzione/Distribution: Teodora Film
Vendite all'estero/Sales abroad: MK2
censura: 109444 del 18-02-2015
Altri titoli: Wondrous Boccaccio
Trama: Il film racconter? di 10 giovani, 7 donne e 3 uomini, che lasciano la Firenze appestata del 1300 e si rifugiano in una villa, dove a turno s'intratterranno con cinque novelle del "Decamerone", interpretate dagli attori principali del cast. "Boccaccio per noi che siamo di San Miniato ? una specie di vicino di casa, quello che sa tutte le storie di tutti - spiegano i fratelli Taviani alla 'Repubblica' - ? una vita che ci pensiamo ma non era mai il momento. La peste, la desolazione, sar? troppo? E ora ci sembra di no, non ? troppo. La peste oggi cos'?? Un'epidemia di disillusione. E allora la storia di questi giovani che si rifugiano in una casa in campagna e fanno comunit?, si danno nuove regole, oppongono alla disperazione la speranza e ricreano la vita raccontandosi novelle ci sembra proprio una storia di oggi. Ci sembra un po' quello che succede ai ragazzi che tornano in campagna nelle case dei nonni e che potrebbe succedere molto di pi?. Una rinascita che parte dalla condivisione della natura,della bellezza".
Sinopsys: Florence, Italy, 1348. As the plague ravages the city dwellers of Tuscany, a group of young men and women takes shelter in a remote villa in the hills surrounding Florence. Now living as a community, they decide to tell each other a story a day to take their minds off their precarious situation...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information