34 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La mossa del pinguino (2014)

Torna indietro

La mossa del pinguino (2014)

The Penguin Move



Regia/Director: Claudio Amendola
Soggetto/Subject: Michele Alberico, Giulio Di Martino, Andrea Natella
Sceneggiatura/Screenplay: Claudio Amendola, Edoardo Leo, Michele Alberico, Giulio Di Martino
Interpreti/Actors: Edoardo Leo (Bruno), Ricky Memphis (Salvatore), Ennio Fantastichini (Ottavio), Antonello Fassari (Neno), Francesca Inaudi (Eva), Sergio Fiorentini (padre Salvatore), Rita Savagnone (direttrice museo), Emanuele Propizio (Fabio), Damiano De Laurentis (Yuri), Stefano Fresi (omone), Barbara Scoppa (Lisa), Antonello Morroni (sostituto Bruno), Elisa Di Eusanio (Ale), Alessia Amendola (Isolde receptionist)
Fotografia/Photography: Antonio Grambone
Musica/Music: Giorgio H. Federici
Costumi/Costume Design: Antonella Cannarozzi
Scene/Scene Design: Roberto De Angelis
Montaggio/Editing: Alessio Doglione
Suono/Sound: Maurizio Miani
Produzione/Production: Dap Italy S.r.l.
Distribuzione/Distribution: Videa-CDE
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 108213 del 04-03-2014
Altri titoli: The Penguin Move
Trama: Il film racconta l'avventura verso il sogno olimpico di quattro uomini perdenti, che scoprono per caso il gioco del curling e si convincono di poter partecipare alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006 dove l'Italia, paese ospitante, avr? di diritto una squadra qualificata. Si ingegnano in allenamenti improbabili, trovano scappatoie alle regole, provocano gli avversari e finiscono per diventare campioni italiani, acquisendo cos. il diritto di partecipazione alle Olimpiadi. Per riuscirci dovranno per? diventare uomini migliori.
Sinopsys: Bruno is a thirty-year-old man from Rome with a wife and a son. But he still hasn't found his path in life. After his latest failure, which costed him most of his savings, he has an outlandish and bold intuition: he discovers the little-known winter sport of curling and decides to start a team to participate to the selections for the 2006 Turin Winter Olympics. This amateur team will have to fight its way through a plethora of obstacles and improbable situations all the way to the podium. Will these underdogs make it?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information