10 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il comandante e la cicogna (2012)

Torna indietro

Gallery

Il comandante e la cicogna (2012)

The Commander and the Stork



Regia/Director: Silvio Soldini
Soggetto/Subject: Doriana Leondeff, Marco Pettenello, Silvio Soldini
Sceneggiatura/Screenplay: Doriana Leondeff, Marco Pettenello, Silvio Soldini
Interpreti/Actors: Valerio Mastandrea (Leo), Alba Rohrwacher (Diana), Giuseppe Battiston (Amanzio), Claudia Gerini (Teresa), Luca Zingaretti (avv. Malaffano), Maria Paiato (Cinzia), Michele Maganza (Emiliano)
Fotografia/Photography: Ramiro Civita
Musica/Music: Banda Osiris
Costumi/Costume Design: Silvia Nebiolo
Scene/Scene Design: Paola Bizzarri
Montaggio/Editing: Carlotta Cristiani
Suono/Sound: François Musy
Produzione/Production: Lumiere & Co., Ventura Film, RSI-Radiotelevisione Svizzera, SRG SSR idée suisse
Distribuzione/Distribution: Warner Bros.
Vendite all'estero/Sales abroad: Intramovies
censura: 106620 del 11-10-2012
Altri titoli: The Commander and the Stork
Trama: Sparse nelle piazze e nei giardini, le statue osservano ogni mattina la città che si risveglia. Se ci si avvicina abbastanza, arrampicandosi fino a loro, si può sentirle pensare o addirittura parlare. Giuseppe Garibaldi ad esempio, seduto sul suo destriero al centro di una grande piazza, non si dà pace alla vista della sua Italia, sempre più degradata e volgare, mentre in mezzo al traffico e alla gente sotto di lui, passano Leo, un idraulico con due figli da crescere, e Diana, una giovane artista piena di idee e senza una lira. Si incontreranno nello studio dell'avvocato Malaffano, potente e truffaldino, dove lei per pochi soldi affresca una parete della sala d'aspetto e lui è venuto in cerca di aiuto per la figlia, che senza saperlo è diventata protagonista di un filmato erotico su internet. Ai loro destini si intrecciano quelli di un coro di personaggi: Elia, un ragazzino che va male a scuola e che in segreto ha allevato una cicogna, Amanzio, che ha mollato il lavoro per vivere come una specie di eremita metropolitano, Teresa, la moglie defunta di Leo che gli fa visita ogni notte per fare quattro chiacchiere, e poi un cinese chiamato Fiorenzo, un fabbricante di pantofole, un misterioso investigatore privato. Mentre Diana e Leo, da perfetti estranei, diventeranno una coppia di innamorati.
Sinopsys: Leo is a widowed working-class father who struggles to raise his two motherless children: Elia (who is skipping school absorbed in secretly raising a stork), and his teenager sister who, unbeknownst to herself, has been tagged as a porn star in the internet. To help his daughter out of her unpleasant plight, Leo ends up in the office of a shady lawyer, where he meets Diana a budding artist that's decorating the place. The coming and goings of Leo, his children, Diana and a fresco of friends and passers- by, are followed with a critical and highbrowed eye by the statues in the square, in a dreamy atmosphere of a misty Turin.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information