116 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Brokers eroi per gioco (2008)

Torna indietro

Brokers eroi per gioco (2008)

Brokers - School Class Heroes



Regia/Director: Emiliano Cribari
Soggetto/Subject: Riccardo Leto
Sceneggiatura/Screenplay: Riccardo Leto
Interpreti/Actors: Fabrizio Rizzolo (Carlo Marzìa), Anna Maria Malipiero (Lucia), Sergio Muniz (Marco Imenez), Giovanni Boni (Orazio Beltrami), Riccardo Leto (Nicola Caraglio), Margherita Fumero (Maddalena), Diego Casale (Joe), Fabio Rossini (il becchino), Daniela Airoldi (Norina), Antonio Sarasso (don Sebastiano), Stefano Pelliconi (Beppe), Antonella Questa (la 1^ comare), Simone Luca Zucchi (il chierichetto), Vittorio Semini (Tonino), Puppini Sisters
Fotografia/Photography: Marco Sirignano
Musica/Music: Davide Calvi
Costumi/Costume Design: Elena Valenti
Scene/Scene Design: Valentina Albino
Suono/Sound: Edoardo Pezzuto
Montaggio/Editing: Federico Lagna
Produzione/Production: DGT Network S.r.l., Gioco del Lotto, A.A.M.S. gioco sicuro
censura: 102227 del 05-12-2008
Altri titoli: Brokers - School Class Heroes
Trama: Carlo è un professore universitario di Torino. È benestante e spensierato e ha una fidanzata bellissima e frivola. Un’errata operazione finanziaria gli fa perdere tutto: casa, denaro e affetti. Decide allora di cambiare aria e trasferirsi nel paese d’origine. Turbato da una lettera lasciatagli dal padre prima di morire, Carlo mette in discussione tutta la sua vita passata. Inizia dunque a frequentare la comunità del piccolo paese che vive la realtà in modo particolare: il becchino s’informa sullo stato di salute dei compaesani, la maestra è anche fioraia e il sindaco, la sera, si trasforma in ristoratore. Carlo decide dunque di intraprendere una nuova avventura scolastica nella piccola scuola del paese.
Sinopsys: Carlo is an affluent university professor in Turin. He and his beautiful, superficial girlfriend live a carefree life. Then he loses everything in a disastrous financial operation: his home, his money, his girlfriend. He decides to return to his hometown, where a disturbing letter addressed to him by his dying father forces him to question the worth of his existence up to that point. He becomes a part of the life of his small town, which has a reality all its own: the undertaker keeps track of his fellow townspeople’s health, the schoolmistress is also a flower seller, and the mayor is a restaurant-owner by night. Carlo himself decides to start up a new educational adventure in the town’s small school.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information