25 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il solitario (2009)

Torna indietro

Il solitario (2009)

Solitaire



Regia/Director: Francesco Campanini
Soggetto/Subject: Francesco Campanini, Federico Soncini
Sceneggiatura/Screenplay: Lucrezia Le Moli, Luca Magri
Interpreti/Actors: Luca Magri (Leo Piazza), Massimo Vanni (Moriero), Giancarla Malusardi (Saeda), Adriano Guareschi (Athos Molenda), Sara Alzetta (Anna), Ottaviano Dell'Acqua (Riccardo), Paolo Rossini (Baga), Andrea Zannoni (Max), Alessandra Varacca (Linda), Massimo Pittarello (Pasquale), Cristian Radicchi (Vincenzino), Paolo Franciosi (Domenico), Francesco Barilli (Mirco Cassiani), Francesco Siciliano (Santoro)
Fotografia/Photography: Raoul Torresi
Musica/Music: Lelio Padovani
Costumi/Costume Design: Johanna Munck
Scene/Scene Design: Fabrizio Ferrari
Suono/Sound: Nicola D'Acquaro
Montaggio/Editing: Natalie Cristiani, Buono Pellegrini
Produzione/Production: Campanini Francesco - Produzioni Cinematografiche e di Video
censura: 102289 del 22-01-2009
Altri titoli: Solitaire
Trama: Un colpo da 3 miliardi di lire. Una rapina finita nel sangue. Un unico superstite braccato dal destino e da spietati gangster, Leo Piazza si ritrova tra le mani una valigia che scotta. Costretto a nascondersi, non gli rimane più tempo: i killer lo vogliono morto per recuperare il bottino, la resa dei conti si avvicina… Antieroe notturno e silenzioso, Piazza si muove come una sorta di zombie, un morto che cammina in questo noir metropolitano torbido e violento che omaggia maestri come Jean-Pierre Melville, Fernando Di Leo, Duccio Tessari e Walter Hill.
Sinopsys: A 3 million lire robbery. A crime that finishes in bloodshed. Only one survivor hunted down by destiny and by ruthless gangsters, Leo Piazza finds himself with a suitcase that burns. Obligated to hide himself. No time remains the killers want him dead to recover the plunder, the rendering of accounts draws nearer nocturnal anti-hero and silent-type, Piazza moves like a zombie, metropolitan noir, that homage masters like Jean-Pierre Melville, Fernando Di Leo, Duccio Tessari e Walter Hill.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information