17 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Caos calmo (2008)

Torna indietro

Caos calmo (2008)

Quiet chaos



Regia/Director: Antonello Grimaldi
Soggetto/Subject: da om. rom. di S.Veronesi
Sceneggiatura/Screenplay: Francesco Piccolo, Nanni Moretti, Laura Paolucci
Interpreti/Actors: Nanni Moretti, Valeria Golino, Isabella Ferrari, Alessandro Gassman, Blu Yoshimi, Hippolyte Girardot, Kasia Smutniak, Denis Podalydes, Charles Berling, Silvio Orlando
Fotografia/Photography: Alessandro Pesci
Musica/Music: Paolo Buonvino
Costumi/Costume Design: Alexandra Toesca
Scene/Scene Design: Giada Calabria
Suono/Sound: Gaetano Carito
Montaggio/Editing: Angelo Nicolini
Produzione/Production: Fandango, Rai Cinema, Portobello Pictures, Phoenix Film investment
Distribuzione/Distribution: 01 Distribution
Vendite all'estero/Sales abroad: Fandango Portobello Sales
censura: 101446 del 06-02-2008
Altri titoli: Quiet chaos
Trama: Caos calmo è quello che Pietro Paladini ha nel cuore da quando è morta sua moglie Lara. Un giorno d’estate Lara muore all’improvviso, ma lui non è con lei, in quel momento è in mare e sta salvando la vita a un’altra donna, una sconosciuta. Sua figlia Claudia ha dieci anni e frequenta la quinta elementare. Pietro la accompagna il primo giorno di scuola e decide improvvisamente di aspettarla lì fino alla fine delle lezioni. Anche il giorno seguente rimane lì e il giorno dopo ancora. Pietro si rifugia nell’auto ad aspettare che il dolore arrivi. Osserva il mondo dal punto in cui si è inchiodato e scopre poco a poco il lato nascosto degli altri. I suoi capi, i colleghi, i parenti, tutti accorrono da lui per consolarlo: invece gli raccontano il loro dolore fino ad arrendersi davanti alla sua incomprensibile calma. Ma dopo il caos calmo per Pietro comincia il tempo del risanamento.
Sinopsys: Quiet chaos is what fills Pietro Paladini’s heart when his wife Lara dies. Lara dies unexpectedly one summer day, and Pietro is not with her. Instead, he is at the beach, where he saves the life of another woman , a perfect stranger. His ten year-old daughter Claudia is starting fifth grade. Pietro takes her to the first day of school and decides to wait there until she comes out. He does the same thing the next day and the next. Pietro sits in his car and waits for the pain to arrive. Unable to leave that spot, he observes others, discovering their hidden side. His superiors at work, his colleagues, his friends and fami ly, everyone comes running to try and make him feel better. But in the face of his inexplicable calm, they wing up talking about their own pain. After his calm chaos, however, Pietro begins a period of healing.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information