41 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Summer '82 - When Zappa Came to Sicily (2017)

Torna indietro

Summer '82 - When Zappa Came to Sicily (2017)



Regia/Director: Salvo Cuccia
Soggetto/Subject: Salvo Cuccia
Sceneggiatura/Screenplay: Salvo Cuccia
Interpreti/Actors: Frank Zappa, Gail Zappa, Diva Zappa, Moon Unit Zappa, Mathilda Doucette Zappa, Dweezil Zappa, Megan Zappa, Massimo Bassoli, Tanino Liberatore, Steve Vai, Thomas Nordegg, Antonino Zappa
Fotografia/Photography: Clarissa Cappellani
Musica/Music: Frank Zappa, Dweezil Zappa, Antonio Barba
Montaggio/Editing: Benni Atria
Suono/Sound: Davide Pesola, Antonio Barba
Produzione/Production: Abra&Cadabra
Distribuzione/Distribution: Abra&Cadabra
Vendite all'estero/Sales abroad: Abra&Cadabra
censura: 112354 del 06-09-2017
Trama: Nel 1982 "c'era un ragazzo che amava i Beatles e i Rolling Stones" ... ma più di tutti amava Frank Zappa. L'ultima data del tour del suo idolo era a Palermo il 14 luglio, proprio nella sua città e per giunta il giorno del suo compleanno: non avrebbe mai potuto perderlo. Suo padre andò a prenderlo in auto ad Aviano, vicino Pordenone, dove il ragazzo era per il servizio militare, e i due attraversarono l'Italia. L'anno prima il padre si era ammalato gravemente e quella era la prima volta in cui si rivedevano dopo tanto tempo: per il ragazzo fu un viaggio indimenticabile. Ma quando arrivarono a Palermo, il concerto era già finito, interrotto prima del tempo. Quel ragazzo era Salvo Cuccia, e dopo trent'anni ha ripreso tra le mani il biglietto di quel concerto mancato e ha rimesso insieme i tasselli di quel momento molto particolare della sua vita. Incontra Massimo Bassoli, grande amico e biografo di Zappa, il quale racconta tutte le avventure divertenti che accaddero durante quel tour con il grande musicista e dell'arrivo a Palermo. Racconta di come, prima del concerto, accompagnò Frank a Partinico, città di origine degli Zappa, in un afoso pomeriggio estivo. E qui le storie di tutti si incrociano, Salvo finalmente utilizza il suo biglietto, ma non come immaginava. Quel biglietto ha fatto da tramite per condurre la famiglia di Frank là dove il musicista era stato con Massimo trent'anni prima: gli Zappa arrivano in Sicilia. Salvo e sua moglie Eleonora accolgono Gail e i loro figli: Moon, con sua figlia Mathilda, Diva e Dweezil con sua moglie Megan. Tutti insieme scoprono anche cosa successe quel fatidico 14 luglio del 1982: l'aria a Palermo era ancora intrisa della mania dei mondiali di calcio appena vinti dalla nazionale, una spaventosa guerra di mafia imperversava e febbrili preparativi erano in corso per la festa di Santa Rosalia. Le forze dell'ordine erano sotto pressione e il concerto fu un vero disastro: sgomberarono lo stadio e i ventimila spettatori furono costretti alla fuga. I figli e la moglie di Frank vengono ricevuti a Partinico dal sindaco e dalla popolazione, a cui si aggiungono zappiani provenienti da varie parti della Sicilia, con festeggiamenti e cerimonie. Inaugurano la "via Frank Zappa", ricevono la cittadinanza onoraria, incontrano i numerosi parenti, in una riunione tra mondi lontani. Cuccia ricostruisce questo puzzle complesso in cui il bisogno di raccontare la sua storia e di connettersi con suo padre si intreccia inestricabilmente con la storia della famiglia di Frank. Ciascuno è legato all'altro per completare il viaggio.
Sinopsys: In 1982 there was a young man from Palermo (Sicily) who loved his idol Frank Zappa. At the time he was in Northen Italy where he was stationed for obligatory military service. That year Zappa went on a world tour. Among the concerts scheduled in Italy was one in the Stadium of Palermo the young man's birthday, July 14th, which was also the feast day of the city's patron saint, Santa Rosalia. The day before the concert, Zappa went to Partinico, the city his father and grandfather had left to emigrate to the USA. Along with his father the young man raced down the length of Italy to see the concert but arrived too late. The concert had finished in the midst of tear gas after just 20 minutes. The shocking worldwide events of the time place the narrative in context. The personal stories of Frank Zappa and the young man are set against the background of the wars in the Falklands and Lebanon, the new threat of AIDS, Italy winning the World Cup, and the bloodiest of mafia wars in Sicily. Now 30 years later a street in Partinico is to be named after the late, great musician. Frank's wife, Gail, his sons Dweezil, Ahmet, Moon Unit, Diva, and his friend and biographer, Massimo Bassoli, will travel to Partinico, to revisit the memories of that journey in 1982 along with the filmmaker that young man has become….

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information