1132 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Aria (2009)

Torna indietro

Aria (2009)

Air



Regia/Director: Valerio D'Annunzio
Soggetto/Subject: Monica Iezzi
Sceneggiatura/Screenplay: Valerio D'Annunzio
Interpreti/Actors: Roberto Herlitzka (Giovanni), Olivia Magnani (Matilde), Galatea Ranzi (Clara), Agnese Nano (Antonia (giovane)), Francesco Martino, Pierpaolo Lovino (Claudio), Fabrizio Raggi (Lorella), Pamela Villoresi (Gemma), Agnese Facchini (Anna), Mia Benedetta, Maurizio Modesti (Padre (Giovanni)), Marco Todisco, Azzurra Antonacci, Valeria Lucchetti, Ezio Budini, Fabiola Mosca, Elena Cotta (Antonia)
Fotografia/Photography: Marco Pieroni
Musica/Music: Giovanni Allevi
Costumi/Costume Design: Nicoletta Taranta
Scene/Scene Design: Marco Dentici
Montaggio/Editing: Massimo Quaglia
Suono/Sound: Francesco Cavalieri
Produzione/Production: La Beffa Produzioni S.r.l., Trugli Film
censura: 102288 del 08-01-2009
Altri titoli: Air
Trama: La storia di un uomo nato nel corpo sbagliato. Giovanni sente sin da bambino di essere donna. Dotato di una spiccata sensibilità artistica, sceglierà di diventare pianista, pur soddisfacendo l'esigenza del padre di vederlo laureato in legge. Vedremo l'atrocità e la poesia di un uomo che, crescendo, deve scontrarsi con la bivalenza della sua natura: maschio nel corpo, donna nell'essenza. Con delicatezza e intensità entreremo nel suo animo, nella sua storia, rivivendo episodi della sua infanzia e della sua adolescenza. La storia di Giovanni è la storia di chi riesce a conservare la forza di amare, sperare e costruire nonostante sia stato privato sin dalla più tenera età della propria identità.
Sinopsys: The story of a man born in the wrong body. Right from childhood, Giovanni feels he should be a woman. Gifted with a keen artistic sense, he decides to become a pianist, though he earns a law degree to make his father happy. We witness the torment and poetry of a man who, as he matures, must struggle with his dual nature: a man in body but a woman in soul. We are given a delicate but intense look at his inner self, returning to episodes of his childhood and adolescence. Giovanni's story is that of someone who finds the strength to love, hope and develop, even though he is deprived of his true identity from the very start.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information