1659 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il cosmo sul comò (2008)

Torna indietro

Il cosmo sul comò (2008)



Regia/Director: Marcello Cesena
Soggetto/Subject: Cataldo Baglio [Aldo], Giovanni Storti [Giovanni], Valerio Bariletti, Giacomo Poretti [Giacomo]
Sceneggiatura/Screenplay: Cataldo Baglio [Aldo], Giovanni Storti [Giovanni], Valerio Bariletti, Giacomo Poretti [Giacomo]
Interpreti/Actors: Cataldo Baglio [Aldo], Giovanni Storti [Giovanni], Giacomo Poretti [Giacomo], Silvana Fallisi, Sara D'Amario, Victoria Cabello, Sergio Bustric, Cinzia Massironi, Federica Cifola, Debora Villa, Lucianna De Falco, Alfredo Colina, Elena Giusti, Luciana Turina, Raul Cremona, Isabella Ragonese, Angela Finocchiaro
Fotografia/Photography: Agostino Castiglioni
Musica/Music: Paolo Silvestri, Gino Marcelli
Costumi/Costume Design: Valeria Campo
Scene/Scene Design: Paolo Monzeglio
Montaggio/Editing: Danilo Torchia
Suono/Sound: Mario Iaquone
Produzione/Production: Medusa Film, AGIDI Srl
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 102249 del 12-12-2008
Trama: Aldo Giovanni e Giacomo raccontano in chiave umoristica e surreale gli accadimenti del quotidiano e, nel rappresentare alcuni strani esemplari della “specie umana”, provano a dimostrare che il mondo è a portata di mano. Il film si snoda in quattro episodi legati tra loro dai bizzarri insegnamenti del maestro Tsu’ Nam ai suoi due discepoli. Nella prima storia organizzano la partenza per le vacanze estive; nella seconda sono protagonisti della vita naïf di una chiesa di periferia e del suo parroco; nella terza diventano i ritratti viventi in una pinacoteca che espone opere di celebri artisti; infine sono un gruppo di amici che condivide il desiderio di paternità di uno di loro.
Sinopsys: Comics Aldo, Giovanni and Giacomo offer a surreal take on the day-to-day doings of oddball examples of the “human species”, showing that an understanding of the world lies within our grasp. The four episodes of the film are connected by the bizarre teachings of Master Tsu’ Nam. In the first story, the trio prepares to leave on summer vacation; in the second, they take part in the embarrassingly earnest life of an up-to-date church and its pastor; in the third, they become living portraits in a gallery holding the works of renowned artists; in the final story, two men are caught up in their friend’s yearning to become a father.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information