33 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La perfezionista (2008)

Torna indietro

La perfezionista (2008)

The Pefectionist



Regia/Director: Cesare Lanza
Soggetto/Subject: Cesare Lanza
Sceneggiatura/Screenplay: Cesare Lanza, Giuliano Caputi
Interpreti/Actors: Aurora Mascheretti, Rinaldo Rocco, Alessandra Ventimiglia, Luigi Grilli, Roberta Costantini, Stefania Spugnini, Federico Pacifici, Italo Florio, Alma Manera, Martina Melani, Sergio Rubino, Amina Syed, Valeria Bocca, Pierluigi Cicchetti, Maria Assunta Dezio, Marco Rea, Irene Savi, Daniel Howard Scott, Francesca D'Auria, Giada Di Miceli, Claudia Fiorentini, Cecilia Perrotta, Stefania Pietrantuono, Emanuela Tittocchia, Gianluca Aucello, Dennis Bucacku, Anna Bufacchi, Alessandro Coppi, Romulo Emanuel Jr Salvador, Federica Bonavolontà, Luigi Ciavarelli, Marilda Donà, Luigi Famà, Domenico Mazzullo, Tiziana Stallone, Irina Sourmatch, Tatiana Sourmatch, Sandra Milo
Fotografia/Photography: Fabrizio Bracci
Musica/Music: Stefano Caprioli
Costumi/Costume Design: Chiara Ferrantini, Silvia Frattolillo
Scene/Scene Design: Valerio Girasole
Montaggio/Editing: Andrea Spinella
Produzione/Production: Luce 2007 S.r.l.
Distribuzione/Distribution: Moviemax
censura: 101586 del 18-03-2008
Altri titoli: The Pefectionist
Trama: La protagonista del film è Giselda, la segretaria di uno studio legale, l’impiegata più vicina e cara all’Avvocato. È una straordinaria, atipica perfezionista, al limite della morbosità nel suo desiderio di proporsi al meglio in ciò che fa. Ogni giorno, alle dieci e mezza, si apparta in uno sgabuzzino e mangia una mela verde, tagliata in otto parti perfette.Giselda è innamorata di Angelo, un musicista conosciuto da un fioraio, con il quale vive in una villa. Angelo un po’ le assomiglia: è un giovane silenzioso, riservato.La storia si complica. Angelo scopre di avere un tumore al cervello….
Sinopsys: The movie’s hero is a woman named Giselda, a secretary in a law firm and the Lawyer’s favorite. She is an extraordinary, atypical perfectionist; her desire to do her best in everything takes on almost pathological proportions. Every day, punctually at ten-thirty, Giselda goes off to a small storeroom where she eats a green apple carefully sliced into eight equal parts.Giselda is in love with Angelo, a musician she met at a flower shop, and lives with him in a fine home. The young man is a bit like her – quiet and reserved. The story takes a twist when Angelo discovers that he has a brain tumor…

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information