1079 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La vera leggenda di Tony Vilar (2006)

Torna indietro

La vera leggenda di Tony Vilar (2006)

The True Legend of Tony Vilar



Regia/Director: Giuseppe Gagliardi
Soggetto/Subject: Giuseppe Gagliardi, da un'idea di Peppe Voltarelli
Sceneggiatura/Screenplay: Peppe Voltarelli, Giuseppe Gagliardi
Interpreti/Actors: Peppe Voltarelli, Totonno Chiappetta, Dario De Luca, Saverio La Ruina, Cristina Mantis
Fotografia/Photography: Michele Paradisi
Musica/Music: Tony Vilar, Peppe Voltarelli
Costumi/Costume Design: Francesco Tocci, Vittoria Campilongo
Scene/Scene Design: Davide Clementi
Montaggio/Editing: Gianluca Stuard
Suono/Sound: Sergio Senatore
Produzione/Production: T.I.C.O. Film Company S.r.l., Avocado Pictures Productions di Andrea Kerkok
Distribuzione/Distribution: Metacinema
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 100263 del 24-10-2006
Altri titoli: The True Legend of Tony Vilar
Trama: Tony Vilar è stata una figura straordinaria, uno dei più popolari cantanti dell'America Latina degli Anni '60. Nato nel paese calabrese di Carolei , Antonio Ragusa, in arte Tony Vi l a r, si trasferì in a Buenos Aires con la famiglia nei primi anni '50. Il successo arrivò all'inizio degli anni sessanta, lanciandolo come star italiana del melodico. Celebri le sue versioni in spagnolo di hit di successo in Italia, fu il primo che portò al successo mondiale Cuando calienta el sol. Nel corso della sua carriera Vilar ha venduto milioni di dischi. I suoi concerti erano richiestissimi tanto che l'artista poteva esibirsi anche in quattro posti diversi nella stessa serata. Nel film un cantautore italiano decide di mettersi sulle sue tracce tra Buenos Aires e New York. La vera leggenda di Tony Vilar è un mockumentary musicale, un road-movie, un viaggio sulle tracce degli italiani d'oltreoceano.
Sinopsys: Tony Vilar is an extraordinary figure. An extremely popular singer in almost all of Latin America throughout the 1960's, he first came to Argentina as a child in the early 50's.Born in the town of Carolei, in the Calabria region of Italy, he came to Buenos Aires with his parents. He met with success in the early sixties, achieving stardom as a singer of popular Italian songs. He was renowned for his Spanish versions of Italian hits. In the course of his career, he sold more than a million records, and he was the first performer to make "Cuando calienta el sol" a worldwide success.His concerts were often travelling affairs, meaning that he might give as many as four performances in four different establishments on a single night, just to satisfy the enormous demand for his presence. He was on radio and TV, in addition to making appearances at Argentina's main musical events.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information