1027 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Benvenuto presidente! (2013)

Torna indietro

Gallery

Benvenuto presidente! (2013)

Welcome Mr. President



Regia/Director: Riccardo Milani
Soggetto/Subject: Fabio Bonifacci
Sceneggiatura/Screenplay: Fabio Bonifacci
Interpreti/Actors: Claudio Bisio (Peppino), Kasia Smutniak (Janis), Giuseppe Fiorello (politico con pizzetto), Remo Girone (Morelli), Massimo Popolizio (politico ruspante), Cesare Bocci (politico bello), Omero Antonutti (segretario generale), Michele Alhaique (Piero), Franco Ravera (Luciano), Patrizio Rispo (generale a cavallo), Gianni Cavina (signor Fausto), Piera Degli Esposti (madre Janis), Helga Cossu, Roberto Tallei, Lina Wertmuller, Gianni Rondolino, Steve Della Casa
Fotografia/Photography: Saverio Guarna
Musica/Music: Andrea Guerra
Costumi/Costume Design: Alberto Moretti
Scene/Scene Design: Paola Comencini
Montaggio/Editing: Giogiò Franchini
Suono/Sound: Adriano Di Lorenzo
Produzione/Production: Indigo Film
Distribuzione/Distribution: 01 Distribution
Vendite all'estero/Sales abroad: Intramovies
censura: 107174 del 15-03-2013
Altri titoli: Welcome Mr. President
Trama: In un minuscolo paesino di montagna vive un uomo dal nome decisamente ingombrante: Giuseppe Garibaldi. Peppino per gli amici. Peppino è "affetto" da inguaribile ottimismo: ama la pesca sopra ogni cosa, la buona compagnia, la biblioteca nella quale lavora. A chi lo accusa di essere un fallito risponde: "Io non so se tutto quel che fai ti torna indietro. Ma mi piace credere che sia così!". Un giorno accade una cosa inaudita: per un incredibile errore, Peppino viene eletto Presidente della Repubblica Italiana. Strappato alla sua vita tranquilla, si trova a ricoprire un ruolo per il quale sa di essere inadeguato, ma contro ogni previsione accetta l'incarico. Certo, il protocollo non è il suo forte… Janis Clementi, inflessibile e affascinante Vice Segretario generale, si affanna inutilmente nel tentativo di disciplinare le più imprevedibili iniziative del nuovo Presidente. E' un lungo e faticoso cammino. Ma lo sfrontato buonsenso di Peppino e la sua inesauribile schiettezza, la disarmante onestà e la gioiosa follia che sempre lo accompagnano, producono risultati inaspettati. Il nuovo Presidente scuote le istituzioni in crisi e riconquista un Paese sfiduciato. Ma all'orizzonte già si intravedono oscuri complotti, incidenti diplomatici, macchinazioni politiche, perché la vita nei palazzi del potere non può essere tranquilla. Neppure se sei solo un bibliotecario di montagna con l'hobby della pesca…!
Sinopsys: Due to a fancy of some politicians, a funny fisherman from a tiny mountain village is elected President of the Italian Republic. Is name is Giuseppe Garibaldi aka Peppino...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information