1396 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La parrucchiera (2017)

Torna indietro

La parrucchiera (2017)



Regia/Director: Stefano Incerti
Soggetto/Subject: Mara Fondacaro, Marianna Garofalo, Stefano Incerti, Luciano Stella, Renata Di Martino
Sceneggiatura/Screenplay: Mara Fondacaro, Marianna Garofalo, Stefano Incerti
Interpreti/Actors: Massimiliano Gallo (Salvatore), Pina Turco (Rosa), Cristina Donadio (Patrizia), Lucianna De Falco, Arturo Muselli, Stefania Zambrano, Francesco Borragine, Ernesto Mahieux, Alessandra Borgia, Tony Tammaro
Fotografia/Photography: Cesare Accetta
Musica/Music: Antonio Fresa
Costumi/Costume Design: Annalisa Ciaramella
Scene/Scene Design: Renato Lori
Suono/Sound: Luca Ranieri
Montaggio/Editing: Dario Incerti
Produzione/Production: Skydancers s.r.l.
Distribuzione/Distribution: Good Films
censura: 111986 del 29-03-2017
Trama: Rosa è una bellissima ragazza dei quartieri spagnoli di Napoli che lavora nel negozio di parrucchiere di Lello e Patrizia. Lello è attratto da lei fino all'ossessione, ma quando le avances si fanno troppo pesanti, Rosa è costretta a scappare e a licenziarsi. Patrizia, che ha sempre considerato Rosa come una figlia, si sente tradita e prende le parti del marito lasciando la ragazza senza lavoro. A questo punto Rosa, con l'aiuto delle sue amiche del cuore Micaela, donna passionale e intraprendente, e Carla, transessuale sensibile e materna, tenta la grande scommessa di aprire un salone tutto suo. Ben presto i sogni diventano realtà: il negozio di Rosa non solo si afferma, ma arriva addirittura a rivaleggiare con quello di Lello e Patrizia, e nella vita della ragazza si riaffaccia anche Salvatore, da sempre il grande amore di Rosa che, dalla ricerca del locale all'organizzazione dei lavori, la aiuterà in questa nuova avventura. Insomma, le cose sembrano andare per il meglio, finché un misterioso evento cambierà le sorti del salone e delle loro vite. Sarà proprio quello il momento in cui Rosa, le sue amiche e la stessa Patrizia mostreranno davvero quale cuore posseggono le donne di Napoli.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information