884 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Vallanzasca - Gli angeli del male (2011)

Torna indietro

Gallery

Vallanzasca - Gli angeli del male (2011)

Vallanzasca, Angels of Evil



Regia/Director: Michele Placido
Soggetto/Subject: Angelo Pasquini, Andrea Purgatori, da romanzo di C.Bonini e R.Vallanzasca
Sceneggiatura/Screenplay: Kim Rossi Stuart, Michele Placido, Antonio Leotti, Andrea Leanza, Toni Trupia
Interpreti/Actors: Kim Rossi Stuart, Filippo Timi, Valeria Solarino, Moritz Bleibtreu, Paz Vega, Francesco Scianna (Turatello), Gaetano Bruno, Lino Guanciale, Nicola Acunzo, Paolo Mazzarelli, Stefano Chiodaroli, Giorgio Careccia, Federica Vincenti, Marica Gungui, Monica Elena Birladeanu, Gerardo Amato
Fotografia/Photography: Arnaldo Catinari
Musica/Music: Negramaro
Costumi/Costume Design: Roberto Chiocchi
Scene/Scene Design: Tonino Zera
Montaggio/Editing: Consuelo Catucci
Suono/Sound: Gaetano Carito, Antonio Barba
Produzione/Production: Cosmo Production S.r.l., Fox International Productions, Babe Films, Canal +, Cinécinéma, Mandragora Movies
Distribuzione/Distribution: 20th Century Fox Italia
Vendite all'estero/Sales abroad: Fortissimo Film
censura: 104022 del 20-01-2011
Altri titoli: Vallanzasca, Angels of Evil
Trama: Milano, anni settanta. Il mondo della mala è dominato dal potere incontrastato di Francis Turatello, detto "Faccia d'angelo" quando la banda Vallanzasca irrompe sulla scena. Il denaro scorre e la banda si dà alla bella vita. Renato nel frattempo ha incontrato Consuelo, bellissima e disinvolta ragazza meridionale che gli resterà accanto fino all'evasione da San Vittore, 4 anni e mezzo dopo. La latitanza di Vallanzasca si conclude con l'uccisione di due poliziotti: il boss viene arrestato poco dopo. Dopo l'ennesima evasione rivede Antonella, amica d'infanzia, che gli era stata accanto per tutta una vita. Ma ancora una volta la latitanza di Vallanzasca si conclude in una sera d'estate.
Sinopsys: Milan, the seventies. The underworld is dominated by the unchallenged power of Francis Turatello, nicknamed "Faccia d'angelo" (Angel Face) when Vallanzasca's gang arrive on the scene. The cash flows and the gang throw themselves into highlife. Renato, in the meantime, has met Consuelo, a beautiful and self-assured girl from the south who finds herself with him through to his prison break from San Vittore four and a half years later. But Vallanzasca's outlaw days are coming to an end: the killing of two policemen changes the destiny of the crime boss who is arrested shortly afterwards. After the umpteenth escape he runs to Antonella, a childhood friend who has stayed close to him all his life. But once more Vallanzasca's life as a fugitive comes to an end one summer evening.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information