877 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Game Therapy (2015)

Torna indietro

Game Therapy (2015)



Regia/Director: Ryan Travis
Soggetto/Subject: Luca Casadei, Marco Cohen, Federico Clapis, da un'idea di Dov Mamann
Sceneggiatura/Screenplay: Adam Lawson, Giacomo Berdini, Marco Cohen
Interpreti/Actors: FaviJ (Francesco), Federico Clapis (Giovanni), Leonardo Decarli (Federico), Zoda (Gianfilippo), Elisa Piazza (Danika), Riccardo Cicogna (Holden Latter), Elisabetta Torlasco (Allegra), Jennifer Mischiati (Lana), Monica Faggiani (Paola), Vittorio Apicella (Alfonso), Lorenza Pisano (Celina), Krizza Picci (Fiona), Linus
Fotografia/Photography: Michael J. Ozier
Musica/Music: Aldo De Scalzi, Pivio De Scalzi
Costumi/Costume Design: Chiara Maria Massa
Scene/Scene Design: Paolo Sansoni
Montaggio/Editing: Tommaso Gallone
Suono/Sound: Roberto Mozzarelli
Produzione/Production: Indiana Production Company S.r.l., Web Stars Channel, Pulse Films
Distribuzione/Distribution: Key Films S.r.l.
censura: 110159 del 19-10-2015
Trama: Francesco (Favij) sta per finire la scuola, ? un ragazzo intelligente e ironico, ma la sua intelligenza e ironia si esprimono al meglio nel mondo dei videogame, in cui si rifugia per sfuggire alla realt?, che trova noiosa, limitata e pericolosamente imprevedibile. Le ore passate chiuso in camera sua al computer preoccupano i suoi genitori, che lo trascinano periodicamente da diversi psico-specialisti. Il desiderio di Francesco ? di approdare su una sua personale Isola che non c'?, dove tutto quello che ha sempre sognato ? possibile?ora quel desiderio sembra avverarsi. Dopo anni di lavoro ? infatti riuscito entrare nel mondo virtuale, dove le obsolete leggi della fisica e della societ? sono superate, un universo di videogiochi, ovvero la GL (Game life) come la chiama lui. In questo mondo tutto ? possibile, e Francesco ne ? il deus ex machina. Finalmente ha davanti a se un mondo in cui si sente libero. Giovanni (Federico Clapis) pluri bocciato ? ancora alle superiori, bloccato dall'idea di dover fare delle scelte: l'universit? o il lavoro, uscire di casa o restarci ancora? insomma crescere. Sua madre lo tiene sotto controllo con l'aiuto di diversi specialisti nel tentativo di aiutarlo?Francesco svela la sua invenzione a Giovanni: ha lui la terapia perfetta per risolvere i loro problemi: la Game Therapy, ovvero l'ingresso nella realt? virtuale, arena in cui sconfiggere le loro difficolt?. Peccato che la parola risolvere abbia per i due amici un significato "leggermente" diverso.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information