35 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Barbarossa (2009)

Torna indietro

Barbarossa (2009)



Regia/Director: Renzo Martinelli
Soggetto/Subject: Renzo Martinelli, Giorgio Schottler, lib. tratto da "Federico Barbarossa...", da libro di F.A.Rossi di Marignano
Sceneggiatura/Screenplay: Renzo Martinelli, Giorgio Schottler, Anna Samueli
Interpreti/Actors: Rutger Hauer (Barbarossa), Raz Degan (Alberto Da Giussano), Kasia Smutniak (Eleonora), Cécile Cassel (Beatrice), Christo Shopov (Rainaldo di Dassel), Antonio Cupo (Console dell'orto), Elena Bouryka (Antonia), Federica Martinelli (Tessa), Hristo Jivkov (Console negro), Maurizio Tabani (Giovanni Da Giussano), Riccardo Cicogna, Gian Marco Tavani (Lorenzo Della Pigna), Michele Russo, Robert Alexander Baer (Alberto ragazzo), Angela Molina (Ildegard Von Bingen), F. Murray Abraham (Siniscalco Barozzi)
Fotografia/Photography: Fabio Cianchetti
Musica/Music: Pivio De Scalzi, Aldo De Scalzi
Costumi/Costume Design: Massimo Cantini Parrini
Scene/Scene Design: Rossella Guarna
Suono/Sound: Radu Nicolae
Montaggio/Editing: Osvaldo Bargero
Produzione/Production: Martinelli Film Company International, Rai Fiction, NACOM di Enrico Gazzola, Atlantide Entertainment, Rai Cinema
Distribuzione/Distribution: 01 Distribution
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 102950 del 07-10-2009
Trama: Italia. Dodicesimo Secolo. Le terre del Nord sono governate da un imperatore tedesco: Federico Hohenstaufen detto "Barbarossa". Il suo sogno è di conquistare le terre del Centro e del Sud, così da far rivivere l'Impero che fu di Carlo Magno. Nelle terre del Nord c'è un giovane milanese di nome Alberto da Giussano. Il suo sogno è di sconfiggere l'imperatore e ridare la libertà alla propria gente.
Sinopsys: Year 1100. Italy. The Northern lands are ruled by the German Emperor Frederick Barbarossa. His dream is to conquer also the lands in the Center and in the South so as to revive the Empire that was once of the Emperor Charles the Great. But in the North a young man from Milan has formed an army of 900 young men coming from different cities: the "company of death".This young man's name is Alberto Da Giussano. His dream is to defeat the Emperor and to give back freedom to the Northern lands.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information