52 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'innocenza di Clara (2012)

Torna indietro

Gallery

L'innocenza di Clara (2012)



Regia/Director: Toni D'Angelo
Sceneggiatura/Screenplay: Toni D'Angelo, Maurizio Braucci, Salvatore Sansone
Interpreti/Actors: Chiara Conti (Clara), Alberto Gimignani (Maurizio), Luca Lionello (Giovanni), Bobo Rondelli (Marco), Rosanna Gentili (Luisa), Giulio Beranek (Ariel), Irena Goloubeva (Angela), Alfonso Postiglione (commesso), Riccardo Zinna (commesso)
Fotografia/Photography: Rocco Marra
Musica/Music: Alessandro Rinaldi
Costumi/Costume Design: Olivia Bellini
Scene/Scene Design: Carmine Guarino
Suono/Sound: Daniele Maraniello
Montaggio/Editing: Letizia Caudullo
Produzione/Production: 13 dicembre s.r.l.
Distribuzione/Distribution: Cinecittà Luce
censura: 106838 del 11-12-2012
Trama: Ambientato tra le cave di marmo di Carrara e i boschi della Lunigiana è la storia di due cavatori e una donna che quando giunge nella sua nuova casa, nel borgo di pietra incastonato tra i marmi, scatena strani movimenti nella percezione, nell'esistenza e nel destino di tutta la comunità …Un noir, un triangolo "rosso" di sensualità ed emozioni, scandito dai tempi sospesi di una cittadina formale e perbene.
Sinopsys: Maurizio and Giovanni are two 40-year-old friends. They both grew up together in the country around Carrara. Maurizio invested all his money in a marble quarry. Giovanni, less ambitious, leads a dull life with his wife Luisa and his young daughter, Angela. Maurizio and Giovanni are keen on hunting and they're out in the woods of Lunigiana whenever they can. The friendship changes when Maurizio meets Clara, a charming young woman. Maurizio and Clara fall in love and finally get married. But after marriage things begin to change; Maurizio works hard in the quarry to resolve several problems and Clara spend her days lonely and bored. Life in the countryside is not as attractive as it seemed before she moved out here. Slowly she begins spending time with Giovanni, and he is not adverse to her charm. The triangular relationship becomes complicated.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information