41 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Sorelle mai (2011)

Torna indietro

Gallery

Sorelle mai (2011)



Regia/Director: Marco Bellocchio
Interpreti/Actors: Pier Giorgio Bellocchio, Elena Bellocchio, Donatella Finocchiaro, Letizia Bellocchio, Maria Luisa Bellocchio, Gianni Schicchi, Alba Rohrwacher, Valentina Bardi, Silvia Ferretti, Irene Baratta, Alberto Bellocchio, Anna Bianchi
Fotografia/Photography: Marco Sgorbati, Gianpaolo Conti
Musica/Music: Carlo Crivelli, Enrico Pesce
Costumi/Costume Design: Daria Calvelli, Marcella Piccinini
Scene/Scene Design: G. Maria Sforza Fogliani, Marcella Piccinini
Montaggio/Editing: Francesca Calvelli
Suono/Sound: Gaetano Carito, Fulgenzio Ceccon, Filippo Porcari, Alessandro Zanon
Produzione/Production: Kavac Film, Fare Cinema - Associazione Cinematografica, Rai Cinema
Distribuzione/Distribution: Teodora Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Celluloid Dreams
censura: 104163 del 14-03-2011
Trama: Sei episodi girati a Bobbio tra il 1999 e il 2008 che raccontano di Elena, nella sua crescita dai 5 ai 13 anni, di sua madre Sara, sorella di Giorgio, dei loro difficili rapporti. Elena vive con le zie, perché la madre, attrice, è sempre in giro. Un giorno Sara decide che Elena viva con lei a Milano e si separi dalle zie, e torna a Bobbio per formalizzare la vendita della casa. Il quinto episodio racconta di una professoressa inquilina nella casa delle zie. Il suo dramma è legato alla decisione di bocciare uno studente per presunta "distrazione". Poi lo promuove: in verità la "distratta" è proprio lei. Nel sesto episodio ritroviamo Giorgio che, minacciato per debiti, si rifugia a Bobbio; sarà la sorella a venirgli in soccorso.
Sinopsys: Six episodes filmed in Bobbio between 1999 and 2008. It tells of a little girl, Elena, growing up between the age of 5 and 13, and of her mother, Sara, her uncle Giorgio, and their difficult relationship. Elena lives with her aunts in Bobbio, because her mother, an actress, is always on the move. One day, Sara decides that Elena should live with her in Milan: she returns to Bobbio to sign the sale of the house. The fifth episode tells of a teacher who is a paying guest in the aunts' house. Her problem arises from the decision to fail one pupil for presumed "inattention". But she passes him: in truth, it was she who was "inattentive". In the sixth episode, we find Giorgio again who, up to his eyeballs in debt, takes refuge in Bobbio; his sister will help him.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information