44 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

La Duchessa di Langeais (2007)

Torna indietro

La Duchessa di Langeais (2007)

Don't Touch the Axe



Regia/Director: Jacques Rivette
Soggetto/Subject: da om. rom. di Honoré de Balzac
Sceneggiatura/Screenplay: Christine Laurent, Pascal Bonitzer
Interpreti/Actors: Jeanne Balibar, Guillaume Depardieu, Anne Cantineau, Mathias Jung, Julie Judd, Marc Barbé, Nicolas Bouchaud, Thomas Durand, Beppe Chierici, Victoria Zinny, Remo Girone, Bulle Ogier, Michel Piccoli
Fotografia/Photography: William Lubtchansky
Costumi/Costume Design: Maira Ramedhan-Levi
Scene/Scene Design: Manu De Chauvigny
Montaggio/Editing: Nicole Lubtchansky
Suono/Sound: Florian Eidenbenz
Produzione/Production: Cinema 11 undici, Pierre Grise Productions, Paris, Arte France Cinéma, Paris, Canal +, Cinécinéma, Centre National de la Cinématographie, Paris
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
Vendite all'estero/Sales abroad: Les Films Du Losange
censura: 100960 del 12-07-2007
Altri titoli: Don't Touch the Axe
Trama: La storia si svolge sotto la Restaurazione, periodo in cui i valori imperanti sono l'ipocrisia, l'esteriorità e il denaro. E' questa la società nella quale è cresciuta Antoinette de Navarreins, parigina civettuola, moglie del duca di Langeais. Fin dal loro primo incontro, il generale Armand de Montriveau si innamora follemente di lei e le giura eterno amore, amore incoraggiato dalla duchessa. Quest'ultima, lusingata di essere così tanto desiderata e tutta presa dai suoi calcoli mondani, si diverte a sedurlo ma non gli si concede. Montriveau cerca invano di ottenere prove d'amore inconfutabili, ma Antoinette gli oppone, ipocritamente, argomentazioni religiose. In occasione di un ballo, Montriveau, guardandole il collo, le parla del ricordo che più lo aveva colpito a Westminster. "Non toccate la mannaia" avrebbe detto il guardiano mostrando la lama che aveva reciso il capo di Carlo I. Montriveau, capito ormai che la duchessa si prende gioco di lui e che non cederà mai, decide di ignorarla e di preparare la vendetta...
Sinopsys: The story is set during the Restoration, a period whose prevailing values are hypocrisy, ostentation and money. This is the society in which Antoinette de Navarreins, a Parisian coquette and wife of the Duke of Langeais, has come of age. From their very first meeting, General Armand de Montriveau falls madly in love with her, pledging his eternal passion, a sentiment encouraged by the Duchess. The latter, flattered by so much desire and caught up in her high-society games, toys with seducing him but does not concede her charms. Montriveau vainly attempts to win irrefutable evidence of her love, but Antoinette hypocritically declines on religious grounds. During a ball, as Montriveau's eyes linger on her neck, he speaks of his most vivid memory of Westminster. "Do not touch the Executioner's Axe", he was told by a guard who showed him the blade that severed King Charles I's head. Montriveau, aware that the Duchess only plays with him and will never capitulate, decides to ignore her and plan his revenge... ...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information