33 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Faccio un salto all'Avana (2011)

Torna indietro

Gallery

Faccio un salto all'Avana (2011)

Cuba te espera



Regia/Director: Dario Baldi
Soggetto/Subject: Fabrizio Di Modugno, Matteo Raffaelli, Fabio Genovesi, Massimiliano Orfei, Lorenzo De Marinis
Sceneggiatura/Screenplay: Massimiliano Orfei, Lorenzo De Marinis
Interpreti/Actors: Enrico Brignano, Francesco Pannofino, Aurora Cossio, Grazia Schiavo, Paola Minaccioni, Virginia Raffaele, Isabelle Adriani, Mimmo Mancini, Christian Ginepro, Jean Marie Godet, Davide Pagani, Cosimo Cinieri, Antonio Cornacchione
Fotografia/Photography: Vittorio Omodei Zorini
Musica/Music: Francesco De Luca, Alessandro Forti
Costumi/Costume Design: Patrizia Mazzon
Scene/Scene Design: Davide Bassan, Veronica Rosafio
Montaggio/Editing: Alessio Doglione
Suono/Sound: Paolo Lucaferri
Produzione/Production: Rodeo Drive, Medusa Film, Sky Cinema
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 104264 del 18-04-2011
Altri titoli: Cuba te espera
Trama: Fedele e Vittorio sono due fratelli romani, orfani e dai caratteri opposti. Fedele posato, buono, disponibile e Vittorio sveglio, cinico e prevaricatore. I due crescono stando sempre insieme e si sposano con due sorelle figlie di un ricco imprenditore, il commendator Siniscalco, cercando di sistemarsi. Ma mentre Fedele assolve ai suoi doveri matrimoniali con la maggiore solerzia possibile, Vittorio invece consuma adulteri e accumula sempre più debiti col gioco. Un giorno la sua auto viene ripescata in fondo a un lago e tutti lo piangono morto. Fedele è così costretto a sobbarcarsi il vuoto lasciato dal fratello, fino al giorno in cui casualmente, dopo 6 anni, Fedele e la famiglia scoprono che Vittorio è ancora vivo e vive all'Havana, Cuba. Fedele, arrivato a Cuba, scopre che Vittorio organizza truffe contro i turisti.
Sinopsys: Fedele and Victor are two Roman brothers, orphans and the opposite characters. The first is quiet and generous, the second is cynical and thief. They marry two sisters, daughters of a businessman, and according to his human nature, Vittorio betrays his wife and accumulates lof of debts playing careverybody believes he is dead. Until the day when, by chance, after six years, it turns out that Vittorio is still alive and lives in Havana, Cuba, where he organizes small scams against tourists.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information