58 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Il figlio più piccolo (2010)

Torna indietro

Gallery

Il figlio più piccolo (2010)

The Youngest Son



Regia/Director: Pupi Avati
Soggetto/Subject: Pupi Avati
Sceneggiatura/Screenplay: Pupi Avati
Interpreti/Actors: Christian De Sica, Laura Morante, Luca Zingaretti, Nicola Nocella, Massimo Bonetti, Manuela Morabito, Alessandra Acciai, Fabio Ferrari, Alberto Gimignani, Maurizio Battista, Giulio Pizzirani, Matilde Matteucci, Vincenzo Failla, Gisella Marengo, Pilar Abella, Massimiliano Varrese, Simone Arcese, Marcello Maietta, Aurora Cossio, Tiziana Buldini, Christian Marazziti, Emanuele Salce, Luciano Luminelli, Claudio Bonivento, Sidney Rome, Pino Quartullo
Fotografia/Photography: Pasquale Rachini
Musica/Music: Riz Ortolani
Costumi/Costume Design: Steno Tonelli
Scene/Scene Design: Giuliano Pannuti
Suono/Sound: Piero Parisi
Montaggio/Editing: Amedeo Salfa
Produzione/Production: Duea Film Spa, Medusa Film
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 103168 del 20-01-2010
Altri titoli: The Youngest Son
Trama: 1992. Il matrimonio di Luciano e Fiamma, genitori di due bambini piccoli, si consuma in tutta fretta. Appena il tempo di un brindisi e lo sposo parte con i documenti nei quali la sposa gli intesta i suoi beni. Anni dopo, ai giorni nostri, i due bambini sono cresciuti: il maggiore lavora e odia quel padre scomparso nel nulla; il più piccolo, buono e generoso, studia e vive modestamente con la mamma e un'amica di lei assistendo Fiamma nelle sue frequenti crisi esistenziali. Nel frattempo, Luciano annaspa nei suoi loschi traffici cercando di mantenere il suo alto tenore di vita. Ma i tempi si fanno difficili e gli appoggi iniziano a vacillare pericolosamente…
Sinopsys: 1992. The marriage of Luciano and Fiamma, who have two children, is abruptly ended all too soon. Just the time for a toast and the groom leaves taking with him a bundle of documents attesting the transfer in his favour of all the bride's real property. Years later, present time. The two children have grown up. Paolo, the elder brother, works in a bar and hates that father who vanished away; Baldo, the younger brother, a good-hearted person, studies film-making and leads a simple life supporting the mother in her frequent angst crises. In the meantime, Luciano lives making money out of suspicious businesses and unabashed connivances. But times are getting hard and political help is starting to fall short…

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information