33 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Padroni di casa (2012)

Torna indietro

Gallery

Padroni di casa (2012)

Landlors



Regia/Director: Edoardo Gabbriellini
Soggetto/Subject: Edoardo Gabbriellini, Pier Paolo Piciarelli
Sceneggiatura/Screenplay: Edoardo Gabbriellini, Francesco Cenni, Valerio Mastandrea, Michele Pellegrini
Interpreti/Actors: Valerio Mastandrea (Cosimo), Elio Germano (Elia), Gianni Morandi (Fausto Milei), Valeria Bruni Tedeschi (Moira), Francesca Rabbi (Adriana), Mauro Marchese (Calzolari)
Fotografia/Photography: Daria D'Antonio
Musica/Music: Cesare Cremonini, Gabriele Roberto, Stefano Pilia
Costumi/Costume Design: Antonella Cannarozzi
Scene/Scene Design: Francesca Di Mottola
Montaggio/Editing: Walter Fasano
Suono/Sound: Maricetta Lombardo
Produzione/Production: Firstsun S.r.l., Relief S.r.l., Rai Cinema
Distribuzione/Distribution: 01 Distribution
Vendite all'estero/Sales abroad: Rai Trade
censura: 106470 del 22-08-2012
Altri titoli: Landlors
Trama: Italia oggi. I fratelli Cosimo ed Elia, due giovani, velleitari imprenditori edili, giungono da Roma in un remoto paesino dell'appennino Tosco-Emiliano per realizzare una ristrutturazione nella villa dell'unico possidente dell'area: il popolare cantante Fausto Mieli. Mieli, che si è ritirato dalle scene e che vive in quel paese ormai da più di un decennio, è amato/odiato dalla comunità locale. Al termine di quella settimana, in paese, si terrà il primo concerto rentrée di Fausto. Nel frattempo, la goffa e inconsapevolmente arrogante presenza di Cosimo ed Elia nel borgo genera fastidio, ostilità nei maschi locali, mentre Adriana, la bella del paese, attratta da Elia, sogna di fuggire via con lui in maniera invisibile ma inarrestabile. Il conflitto che si sviluppa dall'arrivo degli "stranieri", produce conseguenze terribili e inattese nella vita di tutti i protagonisti e della comunità.
Sinopsys: Two young brothers, Cosimo and Elia, ambitious building contractors, arrive from Rome to a remote village in the Tuscan Appenines, on contract to refurbish the villa of a large landowner who was also once a popular singer, Fausto Mieli. Mieli, who had retired to the village about a decade earlier and is both admired and hated by the local community, has scheduled his return to the stage for the end of the week. Meanwhile, the clumsy and unconsciously arrogant behaviour of Cosimo and Elia annoys the villagers and breaks out into outright hostility with the local men, while Adriana, the belle of the village, invisibly but relentlessly attracted to Elia, dreams of running away with him. The conflict ensuing after the arrival of the "strangers" produces terrible and unexpected consequences in the lives of all the villagers.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information