1115 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Babylon (1995)

Torna indietro

Babylon (1995)



Regia/Director: Guido Chiesa
Sceneggiatura/Screenplay: Guido Chiesa, Antonio Leotti
Interpreti/Actors: Paolo Lorimer (Francesco), Valeria Milillo (Carla), Sophie Bernhard (Gabrielle), Bill Sage (Charles), Andrea Prodan (Tonino), Siro Damato (guardiano della fabbrica), Giuseppe Napoli (ragazzo con giubbotto rosso), Simona Angioni (cassiera discoteca), Vittorio Catti (uomo con fucile)
Fotografia/Photography: Gherardo Gossi
Musica/Music: Giuseppe Napoli, Marlene Kuntz
Costumi/Costume Design: Laura Mazza
Scene/Scene Design: Vera Castrovilli
Montaggio/Editing: Anna Napoli
Suono/Sound: Mario Laquone
Produzione/Production: Brooklyn Films, Palomar
censura: 89952 del 17-01-1995
Trama: A 35 anni Francesco non ha ancora perso la voglia di ribellarsi. Lavora in fabbrica fedele ai suoi ideali "rivoluzionari" e ascolta rock duro. La cosa più imporlante della sua vita è Carla, la giovane assistente universitaria con la quale è sposato. Tra di loro la passione non manca. Ma non mancano anche i conflitti. Durante un viaggio a New York, Carla ha avuto una breve relazione con Charles, detective in un hotel. Questa avventura, mai nascosta al marito, non rappresenta per lei una "alternativa", mentre Francesco è convinto che sia l'inizio della fine. Infatti, quando Charles decide di venire in Italia a trascorrere una vacanza con Carla, le cose si complicano. Francesco, non potendo sopportare il peso della presenza di un altro, matura l'idea di ucciderla. Scoperte le intenizoni del marito, Carla, profondamente turbata, decide di scomparire per qualche giorno. Ad accogliere Charles all'aeroporto manda la sua amica Gabrielle, una studentessa francese di architettura, ex fidanzata del fratello di Francesco e costantemente alla ricerca del "grande amore". Tra i due stranieri non c'e immediata simpatia: aperta e generosa Gabrielle, distaccato e freddo Charles, apparentemente poco turbato dall'assenza di Carla. Ma quando Francesco fa credere loro di aver ucciso Carla e di aver simili intenzioni nei confronti dell'americano. Gabrielle e Charles non possono che allearsi. In realtà Francesco, nella sua lucida follia, ha architettato un piano ben più perverso, che getterà definitivamente i quattro in una Babilonia dove i presunti morti non saranno affatto morti e i vivi non sapranno più che farsene delle loro stesse vite.
Sinopsys: Even at 35, Francesco still maintains his rebellious spirit. Faithful to his revolutionary ideals, he works in a factory and listens to hard rock. The single most important thing in his life is his wife Carla, a young university assistant. There is no lack of passion between, hem, but no lack of conflict either. During a trip to New York, Carla had a brief affair with Charles, a hotel detective. Though she made no effort to be secretive about the fling, and did not see it as an alliterative, Francesco looked on it as the beginning of the end. When Charles decides to come to Italy and spend time with Carla, things become more complicated. Unable to bear the thought of sharing Carla with another man. Francesco hatches the idea of killing her. Horrified to discover her husband's intention. Carla decides to disappear for a few days. She sends her friend Gabrielle to pick up Charles from the airport. A French architecture student, Gabrielle is an ex girlfriend of Francesco's brother, and constantly on the lookout for Mr. Right. The encounter between the two appears initially problematic. Gabrielle is open and generous, while Charles is cold and detached, seeming largely untroubled by Caria's absence. But when Francesco convinces them that he has killed Carla, and has similar plans for the American, Gabrielle and Charles have no choice but to become allies. In reality, Francesco's insane de" termination has helped him to orchestrate a much more perverse plan. That plan propels all four of them into a Babylon where those presumed dead will in fact be alive, and the living will watch as their lives fall part.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information