1755 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'Amore Dopo (1993)

Torna indietro

L'Amore Dopo (1993)

Love Later



Regia/Director: Attilio Concari
Soggetto/Subject: Paolo Pagnoni
Sceneggiatura/Screenplay: Paolo Pagnoni
Interpreti/Actors: Orsetta De Rossi (Giovanna), Rosanna Papalini (D.ssa Vinci), Giorgio Crisafi (Massimo), Valeria D'Obici (Serena), Giovanni Anzellotti (Medico), Massimo Girotti (Ing. Staino), Franco Mescolini (Avv. Serra), Pier Paolo Capponi (Antonov), Anna Maria Equitani (Segretaria Interest), Anna Zaneva (Adania), Maurizio Marsala (Ilja), Massimo Venturiello (Leone), Giuseppe Laudisa (Ragioniere), Domenico Valente (Tassista), Monica Goldfluss (Commessa Standa), Fabio Alessandrini (Dragan), Salvatore Ceseroni (Direttore Standa), Gabriele Addestri (1° bambino), Damiano Salvatori (2° bambino), Federico Murano (3° bambino), Francesco Caruso (Inserviente immigrati), Antonio Mastellone (Ufficiale Marina)
Fotografia/Photography: Mauro Marchetti
Musica/Music: Enrico Topel
Costumi/Costume Design: Cinzia Lucchetti
Scene/Scene Design: Beatrice Scarpato
Montaggio/Editing: Franco Malvestito
Suono/Sound: Davide Salvatori
Produzione/Production: Istituto Luce-Italnoleggio Cinematografico, Pagnoni Film
Distribuzione/Distribution: Istituto Luce S.p.A.
censura: 89037 del 18-11-1993
Altri titoli: Love Later
Trama: Serena Staino, vedova da circa un anno, è assistente al servizio immigrati. Antonov, un impiegato della ditta import export di suo marito, le rivela che questi ha avuto una relazione in un paese dell'Est con una donna di nome Adania e ne ha avuto un figlio, Ilja. Dopo il disorientamento iniziale, Serena accoglie madre e figlio nella sua casa. Nel frattempo deve occuparsi della chiusura dell'attività del marito, chiusura a cui suo fratello Leone è contrario. Ilja si mostra ostile, ma Serena riesce a conquistare il suo affetto. Una sera di particolare turbamento la donna caccia Adania, che decide di ritornare in patria con il bambino, avendo scoperto anche che Leone voleva sposarla solo per mettere le mani sulla ditta, di cui il bambino è erede. Ma al porto Antonov confessa a Serena la verità: Adania è sua figlia, non l'amante di Nicola e Ilja suo nipotino. Tutto era programmato per fuggire alla fame del loro Paese. Serena comprende e perdona l'inganno. Comincia per tutti una nuova vita.
Sinopsys: Serena Staino, a widow for over a year now, works at the immigrant assistance office. Antonov, an employee in her husband's import/export firm, informs her that her dead husband, Nicola, had an affair with an East-European called Anadia who bore him a son, Ilja. Bewildered at first Serena then decides to take the woman and her son home to live with her. Meanwhile she must handle the winding-up of her husband's business although his brother Leone is against it. Ilja is hostile, but Serena manages to win his trust and affection. One evening, when particularly upset, Serena chases Adania from her home and so Adania decides to go back to her own country with the child, especially when she discovers that Leone wants to marry her only to get his hands on the firm to which Ilja is sole heir. But at the port Antonov confesses the truth: Adania is really his daughter, Ilea his grandson. The whole thing was merely a way of escaping the poverty and hunger of their own country. Serena, understanding, forgives them all and they all settle down to a new life together.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information