1405 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

L'orso di peluche (1993)

Torna indietro

L'orso di peluche (1993)

The Teddy Bear



Regia/Director: Jacques Deray
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Dardano Sacchetti, Filippo Ascione, Jean Curtelin
Interpreti/Actors: Alain Delon (Jean Rivière), Francesca Cervellera [Francesca Dellera] (Chantal/Holly), Regina Bianchi, Paolo Bonacelli, Martine Brochard, Julie Dupace, Valentina Forte, Franco Interlenghi, Claudia Pandolfi, Mattia Sbragia, Alezandra Winisky, Laure Killing (moglie di Jean), Madeleine Robinson (signora Rivière), Michael Pas, Marc Schreiber, Emy Valentino, Amid Chakir, Marc Legein, Cecilia Kankonda, Achille Brunini, Colette Emmanuelle, Fernand Dubois, Nelly Hoyos, John Armstead, Thami Dee, Dina Morrone
Fotografia/Photography: Luciano Tovoli
Musica/Music: Romano Musumarra
Costumi/Costume Design: Enrico Luzi
Scene/Scene Design: Enrico Luzi, François De Lamothe
Suono/Sound: Remo Ugolinelli, Corrado Volpicelli
Montaggio/Editing: Nino Baragli
Produzione/Production: Master Movie Distribution M.M.D., Films Alain Sarde, Paris
Distribuzione/Distribution: Penta Distribuzione
censura: 89110 del 09-12-1993
Altri titoli: The Teddy Bear, L'ours en peluche, The Teddy Bear
Trama: La vita tranquilla del professore Jean Rivière, ginecologo di fama mondiale, viene sconvolta da una telefonata anonima fatta di parole piene di odio: "Ti ucciderò... Sei colpevole di omicidio e io ti ucciderò". Rivière ora conosce l'ansia, il dubbio. E se lo sconosciuto avesse detto la verità? Tutti facciamo errori, specialmente senza accorgercene. Rivière ha una debolezza: il sesso, che in questo momento ha il volto e il corpo di Holly, una giovane creatura della notte dalla sensualità esplosiva. In lei Rivière spaventato cerca rifugio. Eros e Thanatos si mescolano mentre cresce l'ansia di verità. Il primo indizio, la prima tessera del puzzle arriva per posta, in una busta anonima. E' un orsacchiotto di peluche che accende i ricordi di Rivière: una notte di pioggia, una ragazza senza nome, un corpo da adolescente appena intravisto... Chi era la ragazza? Che fine ha fatto? Possibile che sia morta e che lui, Rivière sia il responsabile?
Sinopsys: The quiet life of Professor Jean Rivière, a world-famous gynecologist, is shattered by an anonymous telephone-call full of words of downright hatred: "I'm going to kill you... You're guilty of murder and I'm going to kill you". Now Rivière suffers from overpowering anguish and doubt. What if what they say is true? We all make mistakes, more often than not without realizing it. Rivière has a sole weakness: sex, which at the moment has the face and form of Holly, a young, explosively sensual night creature. Frightened, Rivière runs for comfort. Eros and Thanatos are mingled as the anxiety of truth increases. The first clue, the first piece of the puzzle, arrives by post, in an anonymous parcel. It is a soft Teddy Bear which immediately brings vivid memories back to Rivière: a rainy night, a nameless girl, an adolescent body... Who was that girl? What happened to her? Did she die perhaps? And was he responsible for her death?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information