858 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Un altro giorno ancora (1994)

Torna indietro

Un altro giorno ancora (1994)

One More Day



Regia/Director: Tonino Zangardi
Soggetto/Subject: Giancarlo Scarchilli, Tonino Zangardi
Sceneggiatura/Screenplay: Giancarlo Scarchilli, Tonino Zangardi
Interpreti/Actors: Valeria Cavalli (Anna), Rodolfo Corsato (Marco), M. Virginia Onorato, Ida Di Benedetto, Mario De Candia, Gaetano Russo, Emy Valentino, Luigi Locaputo, Luca Cirasola, Marina Marini
Fotografia/Photography: Marco Onorato
Musica/Music: Andrea Guerra
Costumi/Costume Design: Paola Romano
Scene/Scene Design: Stefano Pica
Montaggio/Editing: Luigi Zita
Suono/Sound: Marco Grillo
Produzione/Production: New Regency Productions
censura: 89590 del 14-07-1994
Altri titoli: One More Day
Trama: Anna è una giovane donna che vive in una grande città e divide la sua abitazione con il fratello. Dopo l'ennesima lite decide di andare a vivere per conto suo. Mentre cerca casa conosce Marco. Il modo di fare di Marco sorprende sempre Anna: "era da quando avevo sedici anni che qualcuno, accompagnandomi a casa dopo una serata passata insieme, non cercasse di baciarmi". Poco dopo il loro intenso incontro, Marco riparte: torna in un paesino del sud dove lavora come archeologo. E' passato qualche giorno. Accettando l'invito di Marco, Anna è in autostrada. Mentre viaggia è titubante, insicura; si rende conto di non sapere nulla di Marco. Le sue preoccupazioni svaniscono poco dopo; ancora una volta Marco si rivela diverso dagli altri uomini: invece di ospitarla a casa sua le ha preso una camera in albergo. Lo stesso giorno del suo arrivo, un errore porta Anna a passare la sua prima notte non con Marco ma in prigione. Dopo l'angosciosa e movimentata notte in cella, Anna viene rilasciata il mattino dopo. Finalmente è arrivato il tempo dell'amore; qualcosa di non previsto però esplode in Anna che, pur desiderando di fare l'amore con Marco, si sente impreparata. In un attimo scopre di aver sempre fatto l'amore senza amore. "UN ALTRO GIORNO ANCORA" non è una storia d'amore ma una storia sull'amore.
Sinopsys: Anna is a young woman who lives in a big city, sharing an apartment with her brother. After another of their frequent arguments, she decides to go off and live on her own. While she's house-hunting she meets Marco. Marco's way of doing things always surprises Anna: "Ever since I've been sixteen, the man who takes me home after an evening out together has tried to kiss me". After their intense meeting Marco leaves: he goes back to the small town in the south where he's been working as an archaeologist. A few days pass. Anna is driving on the highway, going down to see Marco after he invited her for a visit. On the way, she realizes she's nervous, insecure: she knows virtually nothing about Marco. Her worries vanish soon afterwards: yet again Marco reveals himself to be different from other men. Instead of putting her up at his house, he sends her to a hotel. On the very day she arrives an error brings Marco and Anná together for the night, but it's a night in jail. After the anguishing and turbulent night in prison, Anna is released the next morning. Finally the time has come for love: something unexpected, however, explodes in Anna's heart. Even though she wants to make love with Marco, she doesn't feel ready. In an instant she discovers she's always been making love without love. ONE MORE DAY isn't a love story it's a story about love.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information