1511 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Punto di fuga (1993)

Torna indietro

Punto di fuga (1993)

Wild Obsession



Regia/Director: Claudio Del Punta
Soggetto/Subject: Gianguido Spinelli, Claudio Del Punta
Sceneggiatura/Screenplay: Claudio Del Punta, Gianguido Spinelli
Interpreti/Actors: Jason Carter (Victor), Grazyna Szapolowska (Carolina), Feodor Atkine (Bernard), Victoria Mahoney (Veronica), Jed Curtis (Bob), Giovanni De Martiis [Gianni De Martiis] (commissario polizia), Claudio Spadaro (ispettore polizia), Antonio Barrios (Larry), Kadija Bove (Annie), Carlo Longo (killer), Claudio Giusto, Leonora Carpi (Linda), José Chavez Del Rio (spacciatore)
Fotografia/Photography: Roberto Forza
Musica/Music: Roberto Cacciapaglia
Costumi/Costume Design: Elisabetta Montaldo
Scene/Scene Design: Ludovica Barassi
Montaggio/Editing: Davide Azzigana
Suono/Sound: Fabio Felici
Produzione/Production: Effetto Film di Giuliana Del Punta & C.
censura: 88736 del 01-07-1993
Altri titoli: Wild Obsession
Trama: Victor, un pianista inglese di fama internazionale, ha trascurato la bellissima moglie Caroline in nome della musica e adesso che la sta perdendo non sa darsi pace: sarebbe disposto a qualsiasi follia pur di riconquistarla. Durante una tournée a Roma, Victor inventa uno stratagemma per riavvicinarsi alla moglie, ma qualcosa non funziona e si ritrova incastrato in una situazione impossibile. Nel giro di poche ore perde tutto quello che aveva e finisce solo e braccato nei bassifondi di una città che non conosce e nasconde nei suoi angoli bui spacciatori assassini, prostitute, e gli emarginati di tutte le razze. Solo il desiderio ossessivo di Caroline gli dà la forza per affrontare la realtà. Ma non uscirebbe da questo labirinto se non fosse per l'aiuto di Veronica, una spogliarellista di colore sempre a caccia di soldi esperta di malavita quanto basta per cavarsela in ogni situazione.
Sinopsys: Victor, a world-famous English pianist, has neglected his beautiful wife Caroline for the sake of his music, and now that he's losing her he's losing his mind. He's prepared to do anything to get her back. Stopping in Rome for a concert during a tour, Victor invents a strategy to get close to his wife again, but something doesn't work and he finds himself caught in an impossible situation. In the space of a few hours he finds himself alone and hunted down in the slums of a city he doesn't know its corners infested with pushers, prostitutes and outcasts of all colors. Only his obsessive desire for Caroline gives him the strength to face reality. But he would never have gotten out of the labyrinth if it hadn't been for Veronica, a black strip-tease dancer always on the lookout to make a few bucks, enough of an expert at the ins and outs of life among the lowlife to survive any situation.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information