1011 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Lucky Luke: Daisy Town (1991)

Torna indietro

Lucky Luke: Daisy Town (1991)

Lucky Luke



Regia/Director: Mario Girotti [Terence Hill]
Soggetto/Subject: Lori Hill
Sceneggiatura/Screenplay: Lori Hill
Interpreti/Actors: Terence Hill (Lucky Luke), Nancy Morgan (Lotta Legs), Fritz Sperberg (Averill Dalton), Dominic Barto (William Dalton), Bo Gray (Jack Dalton), Mark Hardwick, Neil Summers, Ron Carey (Joe Dalton), Arsenio "Sonny" Trinidad
Fotografia/Photography: Carlo Tafani, Gianfranco Transunto
Musica/Music: Aaron Schroeder, David Grover
Costumi/Costume Design: Vera Marzot
Montaggio/Editing: Eugenio Alabiso
Produzione/Production: Paloma Films, Reteitalia
censura: 87043 del 10-10-1991
Altri titoli: Lucky Luke, Lucky Luke, Lucky Luke
Trama: Daisy Town è una cittadina nata sotto buoni auspici, ma presto si corrompe. Dove c'è una città c'è un saloon e dove c'è un saloon ci sono delle sparatorie. L'uomo più ricco della città è Digger Graves, il becchino. Ogni tanto arriva un uomo che si batte per la legge e l'ordine: quest'uomo è Lucky Luke, la più veloce pistola delI'ovest. Cavalcando per Daisy Town su Jolly Jumper, il suo cavallo bianco, egli salva la graziosa Lotta Legs dai desperados nel suo saloon e con lei rinnova la loro saltuaria relazione. Luke diventa sceriffo, ma non appena ha ripulito la città arrivano i Daltons, il flagello del West. La popolazione, ritenendo che la loro città, anche se ripulita non è adatta per svolgere delle attività, accolgono favorevolmente i Daltons e Daisy Town torna ad essere un brutto posto. Luke, arrabbiato con i cittadini, lascia la città. I Daltons istigano gli Indiani del posto ad attaccare, per evitare che nuovi pionieri portino progresso e prosperità e nel frattempo si fingono Indiani per rapinare le corriere. All'alba gli Indiani montano a cavallo per attaccare la città... Cambierà idea Lucky Luke e tornerà in tempo per salvare Daisy Town?
Sinopsys: Daisy Town è una cittadina nata sotto buoni auspici, ma presto si corrompe. Dove c'è una città c'è un saloon e dove c'è un saloon ci sono delle sparatorie. L'uomo più ricco della città è Digger Graves, il becchino. Ogni tanto arriva un uomo che si batte per la legge e l'ordine: quest'uomo è Lucky Luke, la più veloce pistola delI'ovest. Cavalcando per Daisy Town su Jolly Jumper, il suo cavallo bianco, egli salva la graziosa Lotta Legs dai desperados nel suo saloon e con lei rinnova la loro saltuaria relazione. Luke diventa sceriffo, ma non appena ha ripulito la città arrivano i Daltons, il flagello del West. La popolazione, ritenendo che la loro città, anche se ripulita non è adatta per svolgere delle attività, accolgono favorevolmente i Daltons e Daisy Town torna ad essere un brutto posto. Luke, arrabbiato con i cittadini, lascia la città. I Daltons istigano gli Indiani del posto ad attaccare, per evitare che nuovi pionieri portino progresso e prosperità e nel frattempo si fingono Indiani per rapinare le corriere. All'alba gli Indiani montano a cavallo per attaccare la città... Cambierà idea Lucky Luke e tornerà in tempo per salvare Daisy Town?

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information