923 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Anime fiammeggianti (1994)

Torna indietro

Anime fiammeggianti (1994)

Burning Souls



Regia/Director: Davide Ferrario
Sceneggiatura/Screenplay: Davide Ferrario
Interpreti/Actors: Giuseppe Cederna (Rosario), Doris Von Thury (Amelia), Elena Sofia Ricci (Elena), Monica Scattini (lei), Flavio Bonacci (Bussotti), Maria Elena Bannino (Lucia), Francesca Prandi (Eugenia), Alessandro Haber (Salvatore), Elisabetta Cavallotti (ragazza scippata), Roberto Citran (marito tradito), Maria Amelia Monti (coppia mercedes, lei), Massimo Ghini (coppia mercedes, lui), Dario Parisini (carabiniere), Mariella Valentini (donna che dorme), Raffaele Vannoli (bullo a scuola), Raffaele Fallica (preside), Antonio Catania (poliziotto), Laura Saraceni (coppia malviventi, lei), Pino Tosca (coppia malviventi, lui), Patrizia Punzo (professoressa), Antonella Galassi (Amanda), Antonella Gambina (Eva), Franco Dell'Acqua (uomo dallo spazio), Giuliano Amatucci (bidello)
Fotografia/Photography: Gherardo Gossi
Costumi/Costume Design: Franca Bertagnolli, Alessandra Montagna
Scene/Scene Design: Franca Bertagnolli, Alessandra Montagna
Suono/Sound: Tiziano Crotti
Montaggio/Editing: Claudio Cormio
Produzione/Production: Brooklyn Films, P.F.A. Films
Distribuzione/Distribution: Mikado Film
censura: 89698 del 20-09-1994
Altri titoli: Burning Souls
Trama: Rosario è un insegnante di liceo, vive a Roma ed è molto depresso. I suoi ideali sono sempre più in crisi e l'intero mondo sembra complottare contro di lui da quando Elena, sua moglie, l'ha lasciato. Comincia così ad avere delle visioni ultraterrene. Ulteriori problemi glieli creano Amelia, che vorrebbe andare a vivere con lui, e Salvatore, suo vicioo e amico di vecchia data, che comincia a volergli troppo bene. Rosario stremato non ce la fa più: organizza un grottesco suicidio, ma nemmeno questo funziona. Decide, seguendo le parole della sua visione, "di mettersi in sintonia con il mondo", cioé diventare un criminale. Scopre come la gente sia in realtà prontissima ad accettare illegalità e prevaricazione come un fatto scontato e quotidiano. Cosi comincia a sentirsi "davvero bene". Nel frattempo Elena, che è ospite della sorella Eugenia, viene da questa cacciata di casa ed è costretta a tornare da Rosario, che interpreta il suo ritorno come "il segno" che attendeva per confermare il successo della sua trasformazone in delinquente...
Sinopsys: Rosario, a high school teacher living in Rome, is very depressed. His ideals have all been shaken and the entire world seems to be against him since his wife Elena left him. He begins having extra-planetary visions. Further problems are created by Amelia who wants to move in with him and by his old friend Salvatore who recently seems to have grown uncomfortably over-fond of him. Overpowered by events, Rosario tries to commit suicide, but even this grotesque attempt of his fails. Following the voices he hears he decides "to enter into harmony with the world", that is, to become a criminal, thus discovering that people, in general, are prepared to accept illegality and crime as a normal part of everyday life. He begins feeling better. Meanwhile, Elena, who went to live with her sister Eugenia, is obliged to come back to live with Rosario, who interprets her return as a sign of approval of his new kind of conduct

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information