983 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Selvaggi (1995)

Torna indietro

Selvaggi (1995)

Savages



Regia/Director: Carlo Vanzina
Soggetto/Subject: Carlo Vanzina, Enrico Vanzina
Interpreti/Actors: Ezio Greggio, Leo Gullotta, Antonello Fassari, Monica Scattini, Cinzia Leone, Emilio Solfrizzi, Carmela Vincenti, Michele Merkin, Franco Oppini, Isaac George, Paolo Tomei, Margherita Volo, Margherita Suppini, Antonio Melidoni
Fotografia/Photography: Gianlorenzo Battaglia
Musica/Music: Federico De Robertis
Costumi/Costume Design: Nicoletta Ercole
Scene/Scene Design: Tonino Zera
Montaggio/Editing: Sergio Montanari
Suono/Sound: Gaetano Carito
Produzione/Production: Medusa Film, Video 80
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 90575 del 21-12-1995
Altri titoli: Savages
Trama: Durante il periodo delle vacanze natalizie, un piccolo aereo con a bordo alcune persone, precipita. Per fortuna riesce ad atterrare nella giungla di un'isola deserta. Comincia l'attesa, lunga e snervante, dei soccorsi. Durante l'insolita avventura uomini e donne molto diversi tra loro sono costretti a vivere insieme. C'è il chirurgo estetico milanese e berlusconiano. C'è l'impiegato delle poste romano comunista viscerale. C'è un professore di liceo napoletano qualunquista e sognatore. C'è un animatore di club vacanze. C'è un disoccupato barese. E ci sono le donne: una fotografa snob fiorentina con le sue modelle americane. C'è la moglie casalinga e repressa dell'impiegato romano. C'è la sorella zitella del professore napoletano. Questi personaggi sull'isola deserta si scontrano, si amano, si odiano, litigano, discutono, si confessano. E ricostruiscono l'Italia in quel paradiso tropicale...
Sinopsys: During the Christmas holidays, a small airplane with a little group of people aboard, crash-lands. Fortunately enough it comes down in a desert island. The group begins to await rescue. The time seems to be endless. During this unusual adventure, these men and women, all so different from each other, are forced to live together. There is the wealthy Milanese plastic surgeon who votes for Berlusconi, the Roman postal clerk a dyed-in-the wool Communist; an opportunistic and romantic neapolitan high-School teacher; a holiday-camp entertainer. Then there are the women: a snobbish Florentine photographer and her two American models; a repressed housewife, who is the Roman clerk's wife, the Neapolitan school-teacher's spinster sister. This little community of involuntary neighbors which loves, hates, quarrels and confesses is really Italy in miniature, lost in an earthly paradise...

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information