1454 visitatori online
Banner
Banner
| Stampa |

Croce e delizia (1995)

Torna indietro

Croce e delizia (1995)

Croix et Delices



Regia/Director: Luciano De Crescenzo
Soggetto/Subject: opera
Sceneggiatura/Screenplay: Luciano De Crescenzo, Riccardo Pazzaglia
Interpreti/Actors: Marina Confalone, Teo Teocoli (Sanna), Renato Scarpa, Riccardo Pazzaglia, Massimo Wertmuller, Paolo Buglioni, Pietro De Silva, Francesco Pannofino, Jacques Fabbri, Sergio Solli, Adriana Volpe, Fanny Cadeo, Ludovica Tinghi, Gabriella Barbuti, Giada Desideri, Isabella Rossellini, Patrizia Loreti, Antonio Allocca, Eduardo Criscuolo, Ferdinando Murolo, Silvia Annicchiarico, Angelo Bernabucci, Maria Teresa Mattei, Massimo Colatosti, Maurizio Criscuolo, Giuseppe Giugliano, Paolo Caruso, Clara Taormina
Fotografia/Photography: Danilo Desideri
Musica/Music: Claudio Capponi, Alessio Vlad
Costumi/Costume Design: Tiziana Mancini, Paola De Crescenzo
Scene/Scene Design: Gianni Giovagnoni
Suono/Sound: Alessandro Zanon
Montaggio/Editing: Raimondo Crociani
Produzione/Production: Urania Film, Mediaset
Distribuzione/Distribution: Medusa Film S.p.A.
censura: 90389 del 14-10-1995
Altri titoli: Croix et Delices
Trama: Sul set del film La Traviata l'attore Alberto Sanna canta "Parigi 0 cara". Rosa, la sarta personale di Sanna, guarda la scena e piange commossa. Durante una pausa del film la troupe organizza una finta seduta spiritica per far credere a Rosa che lei è la reincarnazioane di Violetta. La donna ora è convinta di essere Alphonsine Plessis, la famosa Signora delle Camelie. La parrucchiera cartomante le dice che Violetta dall'altro mondo non vuole che si ripeta il suo dramma, per cui Rosa interrompe la scena d'addio di Violetta e Alfredo per convincerla a non lasciarlo. Ma la troppa emozione le provoca un infarto. Durante la sua permanenza in clinica Sanna la sostituisce con Juliette, una giovane che vuole fare l'attrice. Quando Rosa viene a sapere della sostituzione, scappa dalla clinica e raggiunge il set. Qui viene colpita da un altro infarto e muore sulla scena come Violetta, attorniata da tutti i suoi compagni e da Sanna-Alfredo.
Sinopsys: On the set of the film La Traviata, the actor Alberto Sanna is singing, "Parigi o cara". Rosa, Sanna's personal wardrobe mistress, is watching. She is moved and she weeps. During a pause, the cast organizes a fake séance to have Rosa believe that she is the reincarnation of Violetta. The woman is now convinced that she is Alphonsine Plessis, the famous Lady of the Camelias. The hairdresser, who reads cards, tells her that Violetta who is now in heaven, does not want her tragic story to be repeated, Rosa bursts in on the farewell scene between Violetta and Alfredo, begging him not to leave his beloved. But too much excitement brings on heart failure. During her period in hospital, Sanna has Rosa replaced by a young girl, Juliet, who wants to become an actress. When Rosa finds out about this she runs away from the hospital and turns up on the set. Here she has another heart attack and dies "in the lime-light" surrounded by all her friends and by Sanna-Alfredo.

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information

 
   

Questo sito utilizza cookie tecnici propri e di terze parti al fine di migliorare la navigazione Per maggiori informazioni visita la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito, non mostrare la informativa.

EU Cookie Directive Module Information